Sasha Banks sarebbe stata licenziata qualche settimana fa dalla WWE



by RACHELE GAGLIARDI

Sasha Banks sarebbe stata licenziata qualche settimana fa dalla WWE

Un paio di giorni fa vi avevamo riportato che secondo il giornalista Raj Giri, che ha voluto comunicare questa notizia su Twitter, la WWE avrebbe licenziato Sasha Banks: “Ho sentito che Sasha Banks è stata licenziata. Non so se sia stata una sua richiesta o una decisione della WWE.”

Con il collega Sean Ross Sapp di Fightful che ha risposto così al tweet di Raj Giri: “Ho parlato con Raj questo pomeriggio e ho chiesto alla WWE questa cosa. Fino a questa sera, hanno detto che non hanno sentito questa cosa, e i talent relations non sembrano sapere qualcosa. Non sto dicendo che non sia successo o che non stia accadendo, ma questo è quello che ho sentito finora quando ho chiesto. Raj ha buone fonti", e che continua a non essere sicuro della cosa.

Ma chi ha ragione?

Ad intervenire è stato anche il noto profilo Twitter WrestleVotes, che ultimamente ci ha abbastanza preso con le notizie, che ha voluto dire la sua, supportando la teoria di Raj Giri: "Nel backstage di stasera [SmackDown ndr] si dice che il report di @TheRajGiri sia infatti accurato secondo più fonti. Sasha Banks è stata liberata dal suo contratto con la WWE.”

Inoltre, secondo l’utente Reddit kerrmit125, che ha come il profilo citato qui sopra riportato diverse cose corrette negli ultimi tempi, ha pubblicato qualcosa dicendo che il licenziamento della Boss è avvenuto "alcune settimane fa." Ci sono state segnalazioni questa settimana che il suo team di avvocati è stato coinvolto per ottenere questo licenziamento da parte della compagnia. Inoltre è stato anche detto che la WWE la considera “clonabile”, quindi facilmente rimpiazzatile. 

Dall’altra parte, la sua ex tag team partner Naomi potrebbe invece essere salva, secondo il giornalista de PWTorch, Wade Keller che ha offerto una chiave di lettura interessante: “Il motivo per cui Naomi non sarà rilasciata è che il suo contratto con la WWE sta per scadere. Non sappiamo esattamente quando scadrà, ma non manca molto. Questo potrebbe essere stato un fattore che ha contribuito alla frustrazione di Naomi e Sasha, che non erano entusiaste del modo in cui la WWE le stava trattando”.

Sasha Banks