La WWE innalza Cody Rhodes a "volto della compagnia"? Le ultime

Dopo il terribile infortunio che lo terrà fuori per diversi mesi, arrivano novità sul comportamento della WWE nei confronti dell'American Nightmare

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE innalza Cody Rhodes a "volto della compagnia"? Le ultime

Nonostante sia ritornato in WWE ormai qualche mese fa, proprio durante il suo match di Wrestlemania 38, Cody Rhodes continua comunque a far parlare parecchio di sè, questa volta però per un bruttissimo infortunio che l'ha colpito durante il suo ultimo allenamento e l'ha praticamente costretto a presentarsi sul ring a Hell in a Cell, con un vastissimo ematoma al petto, con un versamento di sangue interno che ha creato un livido gigantesco sulla parte alta del corpo dell'atleta.

Nonostante l'incredibile infortunio, la WWE ha acconsentito comunque che l'atleta salisse sul ring, anche dietro la spinta dello stesso Cody (e dello staff medico), il quale ha accettato di salire sul quadrato di Hell in a Cell nonostante l'infortunio, visto che nessuna manovra avrebbe comunque peggiorato il danno ormai già fatto al pettorale, visto che la lacerazione era totale.
Al momento, l'atleta si è sottoposto ad un'operazione chirurgica per sistemare tale problema, con la sua assenza che sarà prolungata e porterà il wrestler a saltare le scene della WWE per almeno 9 mesi.

La WWE tratta già Cody Rhodes come il volto della compagnia?

Come analizzato da diversi siti del settore, come ad esempio Ringside News, sembrerebbe che la WWE stia puntando fortissimo su Cody Rhodes, con l'atleta che appare già in tutte le pubblicità della compagnia, i poster e le varie immagini pubblicitarie che la federazione utlizza per la sua immagine.

Come potrete vedere sui vari social, la WWE ha inserito il volto di Cody anche all'interno delle proprie immagini di copertina dei vari profili sui social network, con Cody che ha surclassato decisamente le immagini di Roman Reigns, facendo capire ai fan come la WWE stia al momento puntando fortissimo sull'atleta figlio di Dusty Rhodes.

Anche nel poster di Hell in a Cell, il volto principale era Cody, mentre invece nella pubblicità dedicata a Money in the Bank e diramata su tutte le tv americane, è stato sempre lui a dare la voce ed il volto a tale reclame.

Che la WWE voglia adesso puntare tutto su di lui dopo l'arresto del Tribal Chief, messo un po' da parte dalle varie assenze richieste dallo stesso Reigns?

Cody Rhodes
SHARE