La WWE ha unificato i titoli per far apparire Roman Reigns sia a Raw che a Smackdown

A quanto pare, la WWE aveva calcolato male le cose, quando ha unificato i suoi titoli mondiali per il Tribal Chief

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE ha unificato i titoli per far apparire Roman Reigns sia a Raw che a Smackdown

Negli ultimi mesi, Roman Reigns è andato a consolidare in maniera molto importante il suo regno da campione mondiale della WWE, con la vittoria di Wrestlemania 38 che lo ha portato addirittura a strappare la cintura di WWE Champion alla Bestia della compagnia: Brock Lesnar, il quale da allora è sparito dalla circolazione, iniziando così un nuovo grandioso regno da campione indiscusso della federazione dei McMahon, dopo aver passato gli oltre 600 giorni da Universal Champion imbattuto.

Neanche a dirlo, la WWE sta veramente puntando fortissimo sul suo Undisputed Champion, con Reigns e la sua Bloodline che non sembrano perdere nemmeno un centimetro nei confronti dei propri avversari, vincendo tutte le cinture disponibili, con Reigns che non viene schienato infatti ormai da qualche anno, avendo tenuto anche uno score di vittorie altissimo da quando è tornato in scena con la WWE dopo l'assenza per l'iniziale periodo della pandemia da covid-19.

La WWE voleva avere Roman Reigns sia a Raw che a Smackdown

A quanto pare, la WWE aveva dei piani molto particolari in merito all'unificazione dei suoi due titoli mondiali maggiori, con Roman Reigns che dopo essere diventato il campione assoluto ed unificato del main roster, sarebbe dovuto apparire di più sui ring, cosa che però non è invece mai successa per una sua espressa richiesta.
Secondo quanto rivelato dalle pagine del noto sito WrestleVotes, infatti:

"In accordo con una fonte interna alla WWE, la decisione creativa di unire i titoli era per cercare di rendere chiaro e legittimo il fatto che Roman Reigns sarebbe apparso in ENTRAMBI gli show, in maniera più regolare.

Magari non è stata proprio la decisione migliore... ". A quanto pare, quindi, la WWE sarebbe stata un po' fregata da questa sua stessa decisione, visto che subito dopo la vittoria del titolo WWE, Reigns ha chiesto un'agenda più leggera alla compagnia, con il wrestler che nelle ultime settimane è infatti apparso pochissimo, saltando anche il ppv Hell in a Cell o il prossimo, Money in the Bank.

Roman Reigns Raw Smackdown
SHARE