WWE, Theory usa uno 'strano' oggetto nel Main Event di RAW *SPOILER*



by   |  LETTURE 1518

WWE, Theory usa uno 'strano' oggetto nel Main Event di RAW *SPOILER*

L'ultimo episodio di Monday Night Raw ha visto un curioso quanto particolare epilogo. Il Main Event della serata non ha visto un match, ma un'insolita sfida sulla miglior 'posa' tra il campione degli Stati Uniti Austin Theory e l'esperto Bobby Lashley.

Dopo una selezione di tre prove The All Mighty ha avuto l'assoluta approvazione del pubblico che ha visto il wrestler come vincitore, abbastanza nettamente, della sfida. Al termine dello scontro Austin ha attaccato a sorpresa Lashley e lo ha lasciato a terra.

L'episodio di RAW si è concluso con un Theory felice e sbarazzino mentre faceva foto. A destare curiosità sia ai fan del WWE Universe che agli addetti ai lavori è stata la modalità in cui si è concluso il match.

Austin Theory ha avuto la meglio sull'avversario spruzzando in faccia a Lashley olio per bambini. Uno strumento insolito ed abbastanza curioso per concludere questa vicenda.

Le ultime su Austin Theory e Bobby Lashley

Attualmente Theory è il più giovane campione degli Stati Uniti e nelle ultime settimane ci sono chiari segnali riguardo un Feud tra il wrestler e Bobby Lashley.

Alcuni insider affermano che sarebbe intenzione della compagnia dare il titolo a Lashley, in modo di elevare il ruolo del campione degli Stati Uniti. Theory invece potrebbe essere presto protagonista di uno scontro con John Cena.

La leggenda della WWE farà il suo ritorno, per il ventennale del suo debutto con la compagnia di Stanford, nell"episodio di Monday Night Raw del prossimo 27 Giugno e Theory più volte ha evidenziato la volontà di voler sfidare Cena.

Proprio recentemente il wrestler ha rilasciato dichiarazioni ai microfoni del New York Post circa questa possibilità:

"Serviranno solo due parole che dovranno uscire dalla mia bocca, perché penso che quando quel momento capiterà ed io sarò sul ring insieme a John Cena, amico, non saprò cosa dire.

Non so cosa dirò. Non lo so. Non ne ho idea perché come avete detto e come ne avete già parlato, io so chiaramente cosa è stato per me crescere guardando John, solo la storia che abbiamo qui e là è da sola una storia. Amico, sarebbe pazzesco per me. Lo vedo in arrivo di sicuro"