La WWE rilascia un atleta di NXT per un problema con la sua politica

Giovane atleta rilasciato per alcuni problemi di comportamento dalla dirigenza della WWE

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE rilascia un atleta di NXT per un problema con la sua politica

Durante l'ultima ondata di licenziamenti, la WWE ha voluto andare a tagliare ancora diversi nomi dal suo terzo brand, ovvero NXT, con lo show del martedì sera che ha subito diverse defezioni, con ben 10 nomi che sono stati rilasciati dall'oggi al domani, come successo diverse volte già in questi ultimi due anni, arrivando anche a rinunciare a nomi importanti come quelli di Dakota Kai e Dexter Lumis.

Uno dei tanti rilasciati di quel nero venerdì, è stato anche il manager Malcolm Bivens, visto già al fianco alla coppia di indiani degli Indus Sheer, e poi invece al fianco della stable della Diamond Mine, il quale era ancora attualmente in scena ad NXT e che adesso è già passato sui ring della AEW, dopo appena un mese.

Nelle ultime settimane, era emersa online la notizia che vedeva anche Roderick Strong aver richiesto più volte il suo rilascio, con la WWE che non ha però mai acconsentito a questo addio, a differenza degli atleti che sono stati invece licenziati solo qualche settimana fa.

Nuovo atleta di NXT rilasciato dalla WWE

Nelle ultime ore, il noto Dave Meltzer del Wrestling Observer, ha voluto confermare come il giovane Troy "Two Dimes" Donovan, sia stato rilasciato dalla WWE per un problema di politica aziendale della federazione.

Il noto giornalista ha affermato come il giovane scagnozzo di Tony D'angelo, compagno della famiglia dell'italoamericano di NXT, vicino a Stacks Lorenzo, sarebbe stato rilasciato per non meglio specificati problemi ad NXT.
Le parole precise di Meltzer sono state infatti:

"Questo non è stato un taglio di budget o una decisione creativa, ma un problema con la politica aziendale e gli è stato detto che entro un anno potrebbe essere riassunto".

Al momento non si capisce il ragazzo in che sbaglio sia incappato, ma nel recente passato è successo diverse volte che qualche atleta sia stato rilasciato per qualche problema di politica, come quando il Nexus debuttò nel main roster e Daniel Bryan fu licenziato perché tentò di strangolare con la cravatta l'allora annunciatore WWE, Justin Roberts.

Nxt
SHARE