La WWE aggiorna i fans: Cody Rhodes fuori dalle scene per nove mesi



by RACHELE GAGLIARDI

La WWE aggiorna i fans: Cody Rhodes fuori dalle scene per nove mesi

Durante l’ultimo episodio di WWE SmackDown, Michael Cole ha annunciato che Cody Rhodes dovrebbe essere fuori dall’azione per nove mesi dopo l'intervento chirurgico per riparare un tendine del pettorale strappato.

La compagnia ha inoltre pubblicato quanto segue sui propri canali social: "Dopo un feroce attacco da parte di Seth Freakin' Rollins, Rhodes è stato operato con successo giovedì dal Dr. Jeffrey Dugas per riattaccare il tendine pettorale. Rhodes dovrà affrontare una lunga convalescenza e non sarà in grado di competere per nove mesi.”

Quindi l’attacco di Seth Rollins ai suoi danni è stata solo un’ulteriore scusa per lasciarlo fuori e farlo operare, dato che comunque la WWE sapeva che sarebbe dovuto succedere e hanno deciso di mandarlo in pausa in grande stile, come solo nel wrestling si può fare.

L’aggiornamento dalla moglie Brandi

In un tweet nella giornata di ieri, la moglie dell’American Nightmare, Brandi Rhodes, ha così voluto scrivere a tutti i fans rassicurandoli: “Il dottore ha appena riparato il tendine del pettorale di Cody che era stato completamente strappato dall’osso. Operazione di successo. È sulla strada per il recupero ora.”

Nel suo ultimo promo a Monday Night Raw, Cody ha anche citato la piccola Liberty, figlia che ha avuto di recente proprio con Brandi, dicendo che vuole essere un esempio assolutamente per lei, un esempio di forza, attraverso quello che lui fa sul ring, soprattutto dopo il gesto di lottare comunque anche se infortunato a Hell In A Cell.

Il senso della famiglia che ha Cody Rhodes è una delle cose che in assoluto le persone rispettano più di lui, con l’uomo che non smette mai di commuoversi ogni volta che il padre, il leggendario Dusty Rhodes, viene menzionato. Infatti lui stesso dice sempre che vuole renderlo orgoglioso e non c’è dubbio che lo stia facendo e noi non possiamo che augurargli una pronta guarigione.

Cody Rhodes