Alexa Bliss racconta: “Ecco com’è nata l’idea della bambola Lilly in WWE”

Miss Bliss ci spiega com'è riuscita a dare vita ad un'idea che aveva in testa grazie all'aiuto speciale di qualcuno

by Rachele Gagliardi
SHARE
Alexa Bliss racconta: “Ecco com’è nata l’idea della bambola Lilly in WWE”

In una chiacchierata con WWE Deutschland, Alexa Bliss ha voluto raccontare com’è nato il concept intorno alla sua migliore amica, la bambola Lilly, che si è sviluppata intorno al suo personaggio creato per affiancare The Fiend quando era ancora nella compagnia. 

“Lo adoro [vedere i fan più giovani con la bambola Lilly]. È così fantastico. Sai, Lilly è stato un concept divertente da portare in vita. Ho mandato un messaggio a Jason [Baker] che fa tutto il lavoro sulle maschere che vedete in WWE. Lui e sua moglie lo hanno fatto e hanno un talento incredibile e qualunque genere di lavoro sugli oggetti di scena che vedete che è un piccolo speciale supplementare, quello definitivamente viene da loro.

Hanno fatto un sacco di pupazzi per la Firefly Fun House, Alexa’s Playground, se ne sono usciti con Lilly ed è stato davvero bello perché avevo mandato un messaggio a Jason e stavo dicendo: ‘Voglio davvero una bambola con la quale intereagire”, e lui era tipo: ‘Una bambola?’ 'Sì. Voglio una bambola, voglio che sembri che qualcuno l'abbia scarabocchiata, come se un bambino l'avesse scarabocchiata su un pezzo di carta.’

Lei ha semplicemente preso vita dalla carta [dal disegno ndr]. Ero tipo: “Occhi fatti di bottoni, denti 3D, voglio che sembri un po’ me, ma spaventosa’, e loro si sono avvicinati e mi hanno mostrato Lilly ed era la cosa più incredibile che io avessi mai visto.”

Lilly è speciale a suo modo

La wrestler ha poi proseguito dicendo che è davvero felice che la WWE abbia deciso di sviluppare questa sua idea e questa creazione della coppia: "E sai, ero così felice che la WWE avesse deciso di usarla perché so che c’era qualcosa di speciale in Lilly e il fatto che lei abbia avuto un impatto su così tante persone, soprattutto le giovani generazioni di fan, dimostra solo che lei piace tanto quanto me ed è molto divertente lavorare con Lilly ed è così cool. Ho sempre voluto avere, sai, qualcosa con cui le persone potessero tangibile giocare ed è Lilly ed è fantastico."

Alexa Bliss
SHARE