Booker T: "La WWE non può fare a meno di Cody Rhodes"



by ANDREA SCOZZAFAVA

Booker T: "La WWE non può fare a meno di Cody Rhodes"

Questa settimana a "The Hall of Fame", Booker T ha parlato dell'infortunio di Cody Rhodes e del fatto che continua a lottare con un muscolo del petto strappato come successo a Hell in a Cell. Secondo l'Hall Of Fame WWE, Cody Rhodes è fondamentalmente per la federazione tanto da essere in ogni show anche da infortunato.

Booker T: "Cody Rhodes ha la mentalità del wrestler vecchia scuola"

Sull'infortunio di Cody Rhodes: "Guardare Cody fare il suo lavoro con un muscolo del petto strappato è stato a dir poco incredibile. Sapevo cosa stava passando. Questo mi mostra solo da dove viene Cody Rhodes. Sai per quanto riguarda il suo dna, so cosa c'è davvero nel suo sangue. Non ricordo di averlo mai visto dire: 'Non ce la faccio oggi'. Per non parlare del fatto se sarebbe stato al main event. Io non ho altro che amore e rispetto per Cody Rhodes. E' andato là fuori e messo il suo corpo in gioco per quello che ama. Ma soprattutto per non deludere tutti i suoi fan. E' andato là fuori e ha dato all'Universo WWE Universe quello che volevano. Voleva ricambiare tutto ciò che in questo momento stanno dando a lui. Gli stanno dando tutto l'amore del mondo per farlo continuare a questi livelli e gli fanno sapere sempre che lo apprezzano".

Sul fatto che la WWE dovrebbe o meno ancora prenotare Cody Rhodes negli show televisivi: “Cody è uno di quei ragazzi che potrebbe lavorare forse meno di tutti, questo però non significa che non farà nulla anzi. Cody, penso che abbia ancora quella mentalità del wrestler vecchia scuola per cui: 'Sono ferito, ma lotto comunque. Potrei continuare a fare qualcosa, magari potrei continuare a parlare e almeno continuo a essere sempre presente'. Penso che vedremo ancora Cody in questo periodo anche fuori dal ring. Vedremo Cody regolarmente. Non penso abbiamo bisogno che lui si prenda una pausa per diversi mesi, che siano sei o nove a causa del suo infortunio. In questo momento sarebbe qualcuno difficile da sostituire per la WWE. Semplicemente non penso che la WWE abbia bisogno di lasciarlo a casa".

Booker T Cody Rhodes