Rikishi racconta com'è nata una delle più celebri gimmick di John Cena

John Cena è senza dubbio una delle superstar più iconiche di tutti i tempi

by Simone Brugnoli
SHARE
Rikishi racconta com'è nata una delle più celebri gimmick di John Cena

John Cena è senza dubbio una delle superstar più iconiche di tutti i tempi. Oltre ad aver collezionato innumerevoli riconoscimenti, il 16 volte campione del mondo ha avuto il merito di trascendere il wrestling.

Durante la sua lunga e gloriosa carriera, il fuoriclasse di Boston ha detenuto cinque volte lo United States Championship, due volte il World Tag Team Championship e due volte il WWE Tag Team Championship. Si è inoltre aggiudicato due edizioni del Royal Rumble match, tre edizioni dell’Elimination Chamber match e l’edizione 2012 del Money in the Bank.

Negli ultimi anni, il leader della ‘Cenation’ si è gradualmente allontanato dal ring per focalizzarsi sulla sua carriera cinematografica. Seguendo le orme di The Rock, John è divenuto in breve tempo uno degli attori più pagati di Hollywood.

La sua ultima apparizione in WWE risale a SummerSlam 2021, dove è stato sconfitto da Roman Reigns al termine di una battaglia senza esclusione di colpi. Ospite nell’ultima edizione di ‘Sunday Dhamaal’, il WWE Hall of Famer Rikishi ha raccontato com’è nata una delle più celebri gimmick di Cena.

John Cena ha fatto la storia del wrestling

“Al WWE Universe è sempre piaciuto tantissimo John Cena in versione rapper. Com’è nata quella gimmick? Un giorno lo abbiamo portato nel backstage, nella zona in cui creano gli indumenti da portare davanti alla TV.

Abbiamo aperto l’armadio, abbiamo dato un’occhiata al guardaroba e abbiamo trovato una canotta da basket. Poi abbiamo aperto un cassetto e al suo interno c’era una catena. Lì vicino abbiamo trovato anche un lucchetto, mentre i jeans già li aveva addosso.

Abbiamo capito subito che era il look ideale per lui. Il resto è storia” – ha ricordato Rikishi. Di recente, Theory ha rivelato di essere sempre stato un grandissimo fan di Cena: “John è uno dei motivi che mi hanno spinto ad entrare in WWE.

Non andavo pazzo per l’intrattenimento sportivo prima di ammirare le gesta di Cena. Lui mi ha motivato ad intraprendere questa carriera e sono felice dei risultati che ho ottenuto finora”.

John Cena
SHARE