Atleta WWE esce con una barella da Hell in a Cell - SPOILER

Dopo aver ricevuto la vendetta del suo avversario, anche l'atleta di Smackdown esce in barella dall'ultimo ppv WWE

by Roberto Trenta
SHARE
Atleta WWE esce con una barella da Hell in a Cell - SPOILER

Nelle ultime puntate dello show blu di Friday Night Smackdown, abbiamo assistito ad un brutale attacco perpetrato da parte di Happy Corbin, nei confronti del suo ex alleato Madcap Moss, con il giovane atleta arrivato da NXT che era stato attaccato addirittura con il trofeo dedicato ad Andrè the Giant, lanciato sul collo di Moss con una sedia d'acciaio intorno alla testa.

Dopo questo brutale attacco, ovviamente, la WWE ha trasportato via con un'ambulanza il suo atleta, in un work riuscitissimo in diretta a Friday Night Smackdown. Il tutto è stato ovviamente orchestrato dal creative team della WWE per estromettere per qualche settimana l'atleta dalle scene, in modo da modificargli il personaggio, levandogli quella vena un po' troppo comedy che ha mantenuto fino ad oggi, sui teleschermi della compagnia.
Alla fine, Moss è tornato a Smackdown, colpendo ripetutamente Corbin con una sedia, facendo optare la dirigenza della WWE per un match senza squalifiche, da mandare in scena questa notte ad Hell in a Cell.

Madcap Moss spedisce Happy Corbin in ospedale

Come volevasi dimostrare, questa notte, Madcap Moss ha mantenuto le promesse, andando a rifilare la sua vendetta nei confronti di Happy Corbin, nel No DQ match della serata che ha visto l'ex NXT tirare fuori tutta la sua rabbia dopo il brutale attacco arrivato con il trofeo dedicato ad André the Giant.
Durante la contesa, Moss ha rifilato svariate sediate sul corpo del suo avversario, come e più che a Smackown, con il match che è praticamente iniziato a bordo ring, già con gli oggetti contundenti più disparati.

Alla fine, ad avere la meglio è stato proprio Moss, il quale ha terminato la contesa rifilando un colpo veramente devastante a Corbin, mettendogli una sedia intorno alla testa e lanciandogli contro i gradoni di accesso al ring, con lo stesso attacco perpetrato dall'heel di Smackdown allo stesso Moss qualche settimana fa.

Dopo la contesa, Happy Corbin è stato ovviamente portato via in barella, dopo il devastante attacco subito dal suo avversario, con vendetta che è stata fatta, come tutto suggeriva da inizio match.

Smackdown
SHARE