La WWE ancora in alto mare con la prossima difesa titolata di Roman Reigns

Dopo la grandiosa vittoria di Roman Reigns a Wrestlemania, sembra non essere ancora emerso il nome del lottatore che avrà l'onore di contendersi con lui una delle due cinture

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE ancora in alto mare con la prossima difesa titolata di Roman Reigns

Negli ultimi mesi, Roman Reigns è andato a consolidare in maniera molto importante il suo regno da campione mondiale della WWE, con la vittoria di Wrestlemania 38 che lo ha portato addirittura a strappare la cintura di WWE Champion alla Bestia della compagnia: Brock Lesnar, iniziando così un nuovo grandioso regno da campione indiscusso della federazione dei McMahon, dopo aver passato gli oltre 600 giorni da Universal Champion imbattuto.

Neanche a dirlo, la WWE sta veramente puntando fortissimo sul suo Undisputed Champion, con Reigns e la sua Bloodline che non sembrano perdere nemmeno un centimetro nei confronti dei propri avversari, con Reigns che non viene schienato infatti ormai da qualche anno, avendo tenuto anche uno score di vittorie altissimo da quando è tornato in scena con la WWE dopo l'assenza per l'iniziale periodo della pandemia da covid-19.

Roman Reigns non ha ancora un avversario designato dalla WWE?

A quanto pare, la WWE non avrebbe ancora identificato il wrestler che potrebbe anche essere solo affiancato per star power al suo campione WWE ed Universale per una prossima sfida titolata, con la dirigenza della federazione numero uno nel mondo del pro-wrestling, che starebbe ancora lavorando sodo alla sua creazione, cercando di trovare uno sfidante valido.
Secondo quanto riferito da Dave Meltzer, durante l'ultima newsletter del Wrestling Observer, il prossimo avversario di Reigns dovrebbe essere Matt Riddle, con il noto giornalista che ha anche affermato:

"Mentre gli Usos vs Riddle e Nakamura potrebbe essere aggiunto a Chicago, come piano in mezzo alla settimana per un title match ci potrebbe essere anche il 2 Luglio, allo show del Money in the Bank a Las Vegas.

In quel caso, potrebbero andare ancora con il main event che originariamente era previsto, Riddle che sfida Roman Reigns per entrambi i titoli, non potrebbe accadere. Fino a questa settimana, nessuna decisione finale è stata presa per la prossima difesa titolata di Reigns, sia che sia per il 2 Luglio, sia che sia per il 30 Luglio, a Summerslam, dove Randy Orton era invece previsto come suo avversario".

Roman Reigns Wrestlemania
SHARE