WWE, Booker T sicuro su una star di RAW: "È come il Joker"



by MARIO TRAMO

WWE, Booker T sicuro su una star di RAW: "È come il Joker"

Nel corso della sua lunghissima storia la WWE ha spesso sfruttato situazioni e paragoni simili con leggende cinematografiche e si è adoperata per realizzare il miglior spettacolo possibile per i suoi fan. Uno dei migliori personaggi in casa della compagnia di Vince McMahon è senza dubbio Seth Rollins.

Il wrestler è un abile lottatore, riesce a mostrare grande carisma ed esaltare sia lui stesso che il suo avversario nel corso delle sue faide. Oltre a ciò, The Visionary ha il grande merito di riuscire a cambiare il suo personaggio riuscendo sempre ad attirare l'attenzione e il plauso del pubblico.

Negli ultimi mesi Seth ha messo in scena una straordinaria faida con Cody Rhodes e nonostante il wrestler di Buffalo sia spesso uscito sconfitto è riuscito sempre molto apprezzato dai loro match. I due ora si sfideranno nell'ennesimo capitolo della loro faida, nel prossimo Pay per View di Hell in A Cell.

Le parole di Booker T su Seth Rollins

Nel corso delle ultime faide spesso Rollins si è messo in mostra per un abbigliamento sicuramente eccessivo e per una risata quasi folle. Nel corso del suo consueto podcast Hall of Fame l'ex wrestler della WWE Booker T ha elogiato il lavoro del wrestler ed ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Dopo tanto tempo ho cercato di capire meglio il personaggio di Seth Rollins e sono ormai arrivato al punto di accettarlo.

Lui riesce a ridere e poi diventare serio cambiando repentinamente il suo modo di fare, poi sale sul ring e riesce a mettere in atto una performance stellare. Lui è come The Joker, certo su alcuni tratti è diverso ma sembra prendere spunto da lui, in generale quando si tratta di esibirsi (sia sul ring che fuori) Rollins non è secondo a nessuno.

Questo fa sì che questo angle tra lui e Cody Rhodes mi piace molto, stanno facendo entrambi un ottimo lavoro". I due wrestler si affronteranno ad Hell in A Cell questo fine settimana e Seth Rollins ha parlato recentemente di questo paragone concordando: "È un punto di vista folle, ma il Joker è un narcisista che vive una crisi di mezza età. Per certi versi il mio personaggio può seguire le sue orme".

Booker T Raw Hall Of Fame