Vince Russo riporta le wrestler WWE anni indietro: piovono critiche sul loro aspetto

Forse è opportuno ricordarsi che le donne salgono sul ring per lottare e non per altro

by Rachele Gagliardi
SHARE
Vince Russo riporta le wrestler WWE anni indietro: piovono critiche sul loro aspetto

Purtroppo certe mentalità non cambiano mai, rimangono indietro e non si evolvono non pensando che forse alcuni concetti sono ormai superati e che le parole nella vita delle persone hanno un peso.

È il caso di Vince Russo, che come sempre supera ogni limite con i suoi giudizi, che ovviamente una persona può decidere di condividere o meno, ma rimane il fatto che a volte non è necessario dire determinate cose.

Questa volta a rimetterci sono Rhea Ripley e Becky Lynch, due wrestler che sono fortemente inserite all’interno della programmazione della WWE e che hanno uno stile particolare, che però a loro sta bene e le fa sentire bene, quindi teoricamente non starebbe a nessuno giudicare.

Le wrestler WWE non sono attraenti?

Vince Russo ovviamente ha voluto dire la sua su queste due donne, concentrandosi in particolare modo sul loro aspetto, che è sicuramente particolare, ma anche abbastanza in linea con i loro personaggi e unico.

"Non so cosa sia. Non ho mai visto uno show televisivo che abbia tentato di rendere le donne molto attraenti poco attraenti", ha rivelato Vince Russo. "Non capisco. Non sto parlando solo di Becky Lynch. Sto parlando di Rhea Ripley. Non lo capisco. Fratello, Rhea Ripley ha messo una foto di lei questa settimana, e lei sembra splendida. Voglio dire, assolutamente sbalorditivo.

Non riesco a capire. Quando guardi Becky, quando guardi Rhea Ripley quando guardi Asuka, non capisco l'idea di truccare letteralmente le donne attraenti per renderle poco attraenti", ha continuato Russo. "Questo è uno spettacolo generalmente per gli uomini. Non capisco il concetto, fratello. Voglio dire, fratello, ha messo una foto di se stessa questa settimana, Rhea Ripley, voglio dire, fratello, era come direttamente da un catalogo di modelle. Non capisco. Non riesco a capire.”

Forse qualcuno dovrebbe dire a Vince Russo che il periodo delle Divas è finito e che le wrestler non salgono sul ring per far piacere agli uomini, ma ci salgono per lottare e fare il loro lavoro come gli uomini, non importa come sono truccate o vestite, importa il lavoro che svolgono.

Vince Russo
SHARE