Pausa dalla WWE, Booker T sta con Stephanie McMahon: "Lasciatela in pace"

Il WWE Hall of Famer, e da anni autentico Re dei Kickoff, prende le difese della ex Commissioner di Raw.

by Marco Enzo Venturini
SHARE
Pausa dalla WWE, Booker T sta con Stephanie McMahon: "Lasciatela in pace"

Booker T ha deciso di dire la sua sulla recente decisione di Stephanie McMahon di prendersi un congedo dalla WWE, che secondo lui è "ben meritato".

Stephanie ha rilasciato una dichiarazione in cui afferma che per il momento si concentrerà sulla sua famiglia, lasciando il suo ruolo di Chief Brand Officer della WWE. Durante un recente episodio del suo podcast "Hall Of Fame", il sei volte campione del mondo si è soffermato sulla decisione della figlia di Vince McMahon, affermando che "la gente specula su tutto". Booker T si è scagliato in particolare contro le voci che ha letto su Nick Khan, ossia colui che avrebbe la responsabilità sulla decisione di Stephanie.

Dal canto suo, Booker T ha affermato che, se fosse stato nei panni di Stephanie McMahon, "probabilmente avrebbe preso un congedo molto tempo fa".

Stephanie McMahon: Booker T getta acqua sul fuoco

"Sembra che le persone vogliano trovare qualcosa di controverso di cui poter parlare... Il suo prendersi una pausa non significa altro che prendersi una pausa. Shane McMahon si è preso una pausa diverse volte, e poi è sempre tornato", ha sottolineato Booker T. “Si è preso più tempo libero. Non sto vivendo questa vicenda come fa la maggior parte della gente, perché tutti cercano una storia. E io semplicemente penso, come si è già detto, che Stephanie è in trincea da molto tempo. Era giusto che a un certo punto si fermasse. E se ha bisogno di prendersi una pausa, credo che se la sia guadagnata in tutti questi anni".

Non ci sono ancora spiegazioni ufficiali sulla ragione alla base della decisione di Stephanie McMahon di abbandonare il suo ruolo con l'azienda, ma tanti in America ritengono che si tratti di una situazione personale e privata. Non ci sono conferme nemmeno sul fatto che c'entri Triple H, che ha affrontato alcune gravissime complicazioni di salute l'anno scorso tanto da annunciare a WrestleMania 38 il suo ritiro dalla competizione sul ring.

Mentre Stephanie sta abbandonando il suo lavoro con la WWE in questo momento, si dice che invece Triple H sia tornato a lavorare a tempo pieno per la compagnia, anche se in un ruolo diverso rispetto a prima. Non è chiaro esattamente cosa sia cambiato nel suo ruolo personale nella compagnia, a questo punto.

Booker T Stephanie Mcmahon Raw
SHARE