La WWE rimuove Sasha Banks e Naomi da diversi contenuti e piattaforme



by   |  LETTURE 1325

La WWE rimuove Sasha Banks e Naomi da diversi contenuti e piattaforme

Dopo aver annunciato a Friday Night SmackDown di aver sospeso Sasha Banks e Naomi dopo aver abbandonato Raw ad inizio settimana a seguito di alcuni problemi nel backstage, adesso la WWE sta pian piano cancellando le due da varie piattaforme e vari contenuti.

Dopo aver deciso di rimuovere il merchandising di entrambe le atlete dal proprio WWE Shop, ora sono spariti anche i profili ufficiali su Facebook, l’unica piattaforma social dei wrestler gestita dalla compagnia, perché infatti Twitter, Instagram e Tik Tok ad esempio, sono gestite interamente dai worker stessi oppure da assistenti personali, ma che non sono collegati alla WWE.

Stranamente, PWInsider ha fatto sapere che la WWE stava ancora vendendo le magliette delle Boss N’ Glow e gli occhiali da sole caratteristici di Sasha Banks allo stand di merchandise durante l’ultima puntata di SmackDown. 

Ma non è finita qui, perché qualcuno ha notato che altre cose sono cambiate, come ad esempio la ormai iconica sigla “Then. Now. Forever.”  dove la WWE ha sostituito un filmato di Sasha Banks con uno di Cody Rhodes, mentre uno di Naomi è stato sostituito con uno della nuova campionessa di SmackDown Ronda Rousey. In più nella sigla di Level Up, Sasha Banks è stata sostituita da Rhea Ripley.

La WWE prenderà dei provvedimenti più gravi?

Ai microfoni della sua newsletter, Meltzer ha di recente detto: "Se fossero stati altri tempi e altri posti, è molto probabile che le avrebbero licenziate, ma è adesso e qui il posto ed il momento. Mi ricordo quando è successo a Charlotte Flair, quella cosa con Becky Lynch ed io ho parlato con alcune persone lì e la sensazione generale era che se fossero stati in altri tempi e altri posti, avrebbero probabilmente licenziato Charlotte Flair per quello che aveva fatto in diretta tv, mandando a pu**ne il loro angle di proposito. 

Ma, vorreste spedirle dritte in AEW? No. Ed essensialmente non è accaduto nulla e loro non vogliono assolutamente mandarle in AEW. Poi hanno anche il fatto che Naomi è sposata con Jimmy Uso... bisogna solo giocare ad attendere e vedere cosa succederà poi.”