Vince Russo: "Vi spiego perché Alexa Bliss ha ancora la bambola con sé"



by SIMONE BRUGNOLI

Vince Russo: "Vi spiego perché Alexa Bliss ha ancora la bambola con sé"

Dopo varie settimane di speculazioni, Alexa Bliss ha fatto il suo ritorno in WWE per la gioia dei fan. L’ex campionessa di Raw ha impiegato meno di un minuto per avere la meglio su Sonya Deville nel loro primo match l’una contro l’altra.

Nella rivincita andata in scena lunedì scorso, la Bliss ha utilizzato la sua devastante DDT per piegare la resistenza di Sonya e aggiudicarsi nuovamente la vittoria. Nel 2022, Alexa aveva preso parte anche all’Elimination Chamber match femminile in Arabia Saudita.

Durante la sua carriera in WWE, la 30enne di Columbus ha detenuto tre volte il Raw Women’s Championship, due volte lo SmackDown Women’s Championship e due volte il Women’s Tag Team Championship con Nikki Cross.

Si è inoltre aggiudicata l’edizione 2018 del Money in the Bank ladder match ed è diventata la seconda Triple Crown. Nell’ultima edizione di ‘Legion of RAW’ su Sportskeeda, l’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ha condiviso i suoi pensieri su Alexa Bliss.

Vince Russo è perplesso

“Alexa Bliss ha questa nuova musica rock e una nuova gimmick, ma ha ancora la bambola con sé. Non ne capisco il motivo, ad essere onesto. L’unica cosa che mi viene in mente è che ci siano 10.000 di quelle bambole nei magazzini della WWE e che stiano cercando in tutti i modi di venderle.

È l’unica spiegazione sensata” – ha analizzato Russo. Vince ha invitato Alexa a lasciare la WWE: “Ritengo che le farebbe bene lasciare la compagnia e cambiare aria. Lei ha un talento fuori dal comune, che non merita di essere usurpato in questo modo.

L’azienda di Vince McMahon non è mai riuscita a valorizzare il suo personaggio, anzi ce l’ha messa tutta per distruggerlo. Grazie anche ai contatti di suo marito Ryan Cabrera, Alexa non avrebbe alcun problema a diventare una buona attrice.

La parabola della Bliss mi ricorda quella di Charly Arnolt. All’epoca, le consigliai di lasciare la WWE perché non aveva niente da guadagnare. Ora lavora come conduttrice per ESPN e le cose vanno molto meglio”.

Vince Russo Alexa Bliss