Ricky Steamboat parla delle sue condizioni di salute



by   |  LETTURE 639

Ricky Steamboat parla delle sue condizioni di salute

L' Hall of Famer WWE Ricky Steamboat è apparso martedì in una sessione di aste virtuali di Highspots Superstore. Steamboat ha parlato delle sue condizioni di salute diventate un oggetto di preoccupazione tra tutti i fan del wrestling, dopo le parole del mese scorso di Jake Roberts.

Ricky Steamboat: "Apprezzo la preoccupazione di tutti per me"

Ricky Steamboat ha rassicurato i fan preoccupati che sta bene e che si sottopone spesso a controlli regolari per valutare il suo stato di salute: "Lasciami solo dire una cosa. Dopo che Roberts è andato lassù e ha detto che ho problemi di salute, tutti mi hanno chiesto se stessi bene. Voglio solo assicurare tutti che non ho problemi di salute. Ho 69 anni e ho cose no assolutamente normali, un po' di artrite alle spalle e alle ginocchia per tutti questi anni nel wrestling. Faccio una visita medica ogni sei mesi, esami del sangue ogni sei mesi e il mio medico è sorpreso di quanto stia piuttosto bene. Il mio colesterolo, la pressione sanguigna, il fegato e altre cose che all'interno non si possono vedere sono apposto. Il mio dottore dice che sono come un 35enne. Quindi, voglio solo chiarire a tutti i fan là fuori che The Dragon sta bene. Mi alleno ancora due volte a settimana, io e mia moglie andiamo in bicicletta tre volte a settimana. Sto davvero bene. Apprezzo tutta la preoccupazione e tutte le note di guarigione ma io sto bene".

Il mese scorso, Jake Roberts ha parlato di come non avrebbe mai voluto fare una DDT a Ricky Steamboat. Una DDT piuttosto violenta all'esterno del ring che potrebbe avergli creato qualche problema.

Sulla salute di Steamboat, Jake Roberts durante il suo podcast ha rivelato: "Ad essere onesti, so che sta avendo dei problemi di salute in questo momento. Spero solo che non sia per colpa mia, lo spero davvero di cuore perchè tutto ciò mi perseguita. Io non avrei mai voluto fare una cosa del genere a Ricky. Prego solo per lui, è un grande amico”.