Commentatore WWE: “Quello con Sasha Banks e Naomi non è un work"



by   |  LETTURE 709

Commentatore WWE: “Quello con Sasha Banks e Naomi non è un work"

Parlando nel suo podcast Unlocking The Cage, il commentatore di WWE Raw Jimmy Smith ha descritto la sua esperienza su ciò che stava accadendo dietro le quinte mentre lo show era in onda, riguardo tutta la storia di Sasha Banks e Naomi.

L’uomo ha raccontato che inizialmente hanno annunciato il main event come da copione con tutte le donne, ma poi pochi istanti dopo gli è stato detto che era stato cambiato con Becky Lynch vs Asuka e ha anche aggiunto, per precisarlo a tutti, che questo suo show non è in kayfabe, quindi se non può parlare di qualcosa non lo fa e non direbbe mai che qualcosa è reale se è parte di un angle o una gimmick o se è un work: “Quello che voglio dire è che se parlo della WWE nello show potete fidarvi di me. Non spingo un angle. Non spingo una gimmick.”

Quindi non è un work

Il commentatore ha proseguito respingendo ogni dubbio sul fatto se sia un work o meno: “Non è un work. Questo è davvero accaduto. Tutto quello che la WWE sta dicendo è davvero accaduto. Ora, ovviamente ci sono molte versioni della storia. Non so perché Naomi e Sasha Banks se ne siano andate. 

Ho sentito dei rumors, ma non li ripeterò solo perché sono solo insinuazioni. Non lo so. Ma il mio punto è che molte persone quando questo è stato rivelato per la prima volta su Instagram, hanno scritto nei commenti ‘Ah, questo è un work’. No non lo è. Questo è legittimamente accaduto."

Ha precisato che ovviamente questo non è un work anche perché alla compagnia non piace annunciare un match o un segmento e poi annullarlo all’ultimo deludendo anche i fans che se lo aspettavano e non cambierebbero mai così volontariamente un segmento o incontro all’ultimo, anche se questo è opinabile dato che spesso Vince McMahon ha stracciato idee all'ultimo minuto per gli show.

Sul commento del collega Corey Graves che ha definito le due “non professionali”, ha detto: “Pensavo stesse facendo solo le sue cose da heel. Di base pensavo le stesse solo seppellendo perché è quello che fa con i babyface giusto? No, no, no, sapevano che qualcosa non andava e stavano esponendo quella storia. […] non sapevamo esattamente cosa stesse accadendo ma ha creato tanti problemi.”

Il commentatore poi ha insistito molto sul fatto che fino a fine show non sapeva nulla, non sapeva cosa fosse successo e non sapeva del comunicato e ha anche fatto i complimenti a Becky Lynch e Asuka per come hanno gestito il cambio all’ultimo.