Jim Cornette ha molta fiducia in Cody Rhodes



by SIMONE BRUGNOLI

Jim Cornette ha molta fiducia in Cody Rhodes

Roman Reigns detiene sia il WWE Championship che il titolo Universale dopo aver sconfitto Brock Lesnar a WrestleMania 38. Nell’evento più importante dell’anno, il ‘Tribal Chief’ si è aggiudicato l’intera posta in palio ribadendo di essere il leader indiscusso della compagnia.

L’ex membro dello Shield non ha difeso le sue cinture a WrestleMania Backlash, essendo stato coinvolto in una faida con gli RK-Bro e Drew McIntyre. Uno degli eventi più sorprendenti del 2022 è stato senza dubbio il ritorno di Cody Rhodes in WWE.

Dopo ben sei anni di assenza, l’ex stella della AEW è apparsa allo ‘Showcase of the Immortals’ fra lo stupore generale. Il 36enne di Marietta si è tolto la soddisfazione di battere Seth Rollins sia a WrestleMania che a WrestleMania Backlash, dimostrando di essere uno dei migliori talenti in circolazione.

Cody ha espresso il desiderio di diventare campione del mondo nel futuro prossimo. Nell’ultima edizione del podcast ‘Drive Thru’, Jim Cornette ha affermato che ‘The American Nightmare’ è l’unico in grado di detronizzare Roman Reigns.

Jim Cornette crede in Cody Rhodes

“Cody Rhodes mi sembra l’unico performer in grado di detronizzare Roman Reigns in questo momento” – ha esordito Cornette. “Cody potrebbe sconfiggere Reigns entro la fine di quest’anno, magari a SummerSlam.

La loro faida potrebbe andare avanti nei mesi successivi e culminare alla Royal Rumble o a WrestleMania nel 2023. Non mi sembra una brutta idea” – ha aggiunto. Jim ha parlato anche di Ronda Rousey: “Non sarà semplice per la WWE gestire Ronda nei prossimi mesi.

Dopo la sua vittoria contro Charlotte Flair, tutti sanno che Rousey è una superstar di primissimo livello. Non vedo nel roster un’avversaria che possa legittimamente impensierirla in questa fase. I prossimi tre mesi saranno decisivi per capire il suo destino.

L’azienda di Vince McMahon potrebbe prendere tempo in attesa del ritorno di Charlotte, che però non è esattamente dietro l’angolo. Non credo che Ronda disputerà molti match nelle settimane a venire”. I fan hanno apprezzato lo spettacolo offerto dalla WWE negli ultimi due pay-per-view.

Jim Cornette Cody Rhodes Roman Reigns