La WWE torna ad unire due cinture a Smackdown la settimana prossima - SPOILER



by   |  LETTURE 1149

La WWE torna ad unire due cinture a Smackdown la settimana prossima - SPOILER

Il main event iniziale di Wrestlemania Backlash, sarebbe dovuto essere il match di unificazione dei titoli tag team del main roster WWE, tra i campioni di categoria di Friday Night Smackdown, ovvero gli Usos e i campioni di categoria omologhi di Monday Night Raw, ovvero gli RK-Bro, formati da Randy Orton e da Riddle.

A pochi giorni dal ppv, però, la WWE ha pensato bene di modificare la card dell'evento, inserendo anche Drew McIntyre e Roman Reigns nella contesa, eliminando di fatto i titoli in palio e tramutando il tutto in un semplice 3 vs 3, senza nessun titpo di titolo o di cintura in palio, nemmeno quelle del campione assoluto di Raw e Smackdown.

Il tutto, è stato così voluto perché in realtà la WWE non aveva mai voluto mettere in palio entrambi i titoli di campioni tag team in un unico match nel ppv, ma era la strategia dei McMahon per creare più hype possibile nel suo ppv di transizione nel post Wrestlemania della compagnia.
Nell'ultima puntata di Smackdown andata in onda questa notte, però, la WWE ci ha riprovato, con un clamoroso annuncio che ha lasciato i fan che seguono le notizie ed i rumors su internet un po' confusi.

La settimana prossima ci sarà il match di unificazione dei titoli tag team

Durante l'episodio dello show blu andato in onda questa notte sui teleschermi della FOX, c'è stato l'ennesimo confronto tra gli Usos e gli RK-BRo di Raw, con i due team che hanno deciso di continuare la loro sfida, sancendo di fatto l'ennesimo match per la prossima puntata dello show del venerdì sera della WWE.

Nella prossima puntata di Friday Night Smackdown, ci sarà quindi questa famosa unificazione dei titoli, con entrambi i team che metteranno in palio le proprie cinture e con i vincitori che porteranno via il tutto.

Al momento, non è dato sapere se la WWE porterà davvero in scena questo match o se come fatto per Wrestlemania Backlash, qualcuno non si intrometterà nella contesa, cambiando i piani all'ultimo. Solo il tempo ci dirà quindi la verità.