WWE: wrestler di Smackdown portato via in barella: starà fuori settimane? - SPOILER



by   |  LETTURE 724

WWE: wrestler di Smackdown portato via in barella: starà fuori settimane? - SPOILER

Nelle ultime settimane abbiamo visto accendersi parecchio il feud tra Madcap Moss e Happy Corbin, con i due ex alleati che tentavano in tutti i modi di far fuori Drew McIntyre, portandolo anche sui ring di Wrestlemania 38, che alla fine hanno cominciato una faida tra loro, viste le continue prese in giro di Moss, le quali hanno mandato su tutte le furie il suo ormai ex amico.

Dopo aver visto i primi segni di cedimento del team, in una delle scorse puntate di Friday Night Smackdown, Corbin ha voluto attaccare Moss in uno dei suoi segmenti dell'Happy Talk, con i due che si sono così sciolti ed hanno iniziato una rivalità vera e propria, che ha portato quindi al turn face di Madcap Moss.
Questa notte, però, Happy Corbin ha pensato bene di lanciare la sua ultima offensiva, andando ad attaccare il suo avversario con il famoso trofeo dedicato al WWE Hall of Famer compianto, André the Giant, vinto nell'apposito match andato in scena a Smackdown poco prima dello Showcase of the Immortals.

Madcap Moss portato via in barella a Smackdown

Durante la puntata dello show blu andata in onda questa notte, Madcap Moss ha fatto un promo nella quale parlava delle sue aspirazioni in WWE, con l'atleta che parlando di voler vincere anche il Money in the Bank nell'omonimo ppv, si è visto però attaccare alle spalle da Happy Corbin con una sedia d'acciaio in mano, con il face di turno che ha subito diverse sediate su tutto il corpo, fino a quando non si è dovuto accasciare al suolo.

Neanche a questo punto, però, Happy Corbin ha lasciato la presa, continuando ad attaccare viscidamente il suo avversario, sempre con la sedia. Alla fine, per mettere fine al suo micidiale accanimento, Happy Corbin ha addirittura infilato la sedia intorno al collo di Moss, lanciandogli sopra il trofeo dedicato ad André The Giant, quello vinto qualche settimana fa proprio da Moss e poi rubato da Corbin.
Subito dopo questo brutale attacco, Moss è stato accerchiato dagli official WWE e portato via in barella per poi essere caricato su un'ambulanza.

Solitamente, quando assistiamo ad attacchi del genere, è perché la WWE deve estromettere per qualche settimana, se non per qualche mese il suo atleta, o per nascondere un reale infortunio, o per aumentare l'hype nella faida che sta andando in scena.