Ecco il poster ufficiale di WWE Clash at the Castle



by   |  LETTURE 699

Ecco il poster ufficiale di WWE Clash at the Castle

A partire da martedì 17 maggio sarà possibile acquistare sul sito ufficiale della WWE i Travel Package in merito al PPV europeo Clash at the Castle. Si tratta di un vero e proprio ritorno in PPV della federazione in Europa e lo farà attraverso il Principality Stadium di Cardiff, lo stesso che ospita la nazionale di rugby del Galles, noto lo scorso 19 marzo per l'impresa della nostra nazionale nel Sei Nazioni 2022.

Parlando di stadi viene subito in mente la situazione contrattuale di Roman Reigns che, come già riferito sul nostro sito, è decisamente cambiata nelle ultime ore. Oltre a evitare svariati live events di secondo piano, il calendario on screen di Roman sarà decisamente ridotto e comparirà solo ed esclusivamente per chiamate importanti, come show settimanali all'interno di palazzetti storici o in PPV in grandi arene/stadi.

Ovviamente, proprio per tale motivo, la sua presenza per Hell in a Cell è da dimenticarsi, di fatti il suo nome non compare più ne all'interno della lista pubblicizzata su wwe.com, ne all'interno del poster pubblicitario, cambiato rispetto a quello precedentemente mostrato.

Al contrario, il “Tribal Chief” e campione indiscusso della compagnia, figura attivamente nel poster che celebra proprio Clash at the Castle. Insieme a lui, sulla sinistra, con dimensioni decisamente più grandi, il due volte WWE Champion, vincitore della Roayl Rumble 2020 e del doppio main event visto nell'edizione 36 di WrestleMania, Drew McIntyre.

Un poster che ha già fatto partire i primi rumors dei vari siti e le prime riflessioni da parte dei fan. Essendo un PPV europeo e Drew McIntyre di nazionalità scozzese, viene facile pensare alla possibilità di assistere a tutti gli effetti a un main event valevole per il titolo indiscusso WWE e con protagonisti proprio il “Capotavola” della WWE e “The Scottish Warrior”.

I due in realtà hanno un capitolo aperto sin dal 2019 quando andò in scena il primo scontro a WrestleMania 35, vinto da Roman. Seguirà poi un altro one on one durante un episodio di Monday Night RAW e vinto nuovamente dal membro della Bloodline, per poi arrivare all'ultimo scontro tra i due datato Survivor Series 2020, Universal Champion vs WWE Champion e anche allora a trionfare fu “The Head of the Table”.

Che sia la volta buona in cui Drew riuscirà a superare il suo acerrimo rivale e detronizzare una volta per tutte un regno che vive ormai da quasi due anni consecutivi? In attesa di risposte, vi lasciamo proprio con il poster ufficiale di Clash at the Castle 2022.