Drew McIntyre: "Ecco perché il push di Theory è migliore del mio"

Nella sua ultima intervista, l'ex WWE Champion ha voluto parlare della differenza tra il push dell'attuale US Champion ed il suo da "Chosen One"

by Roberto Trenta
SHARE
Drew McIntyre: "Ecco perché il push di Theory è migliore del mio"

Negli ultimi due anni, la WWE ha voluto puntare parecchio sul suo atleta scozzese Drew McIntyre, pushandolo come una delle Superstar più importanti della federazione, arrivando a farlo trionfare nella storica ed unica edizione di Wrestlemania, la numero 36, nella quale non ci fu pubblico di nessun tipo, per colpa della pandemia mondiale da covid-19.

Durante Wrestlemania 36, infatti, Drew McIntyre andò a vincere il titolo mondiale WWE contro nientemeno che Brock Lesnar, una delle Superstar più affermate dell'ultimo ventennio di WWE, con lo scozzese che da allora ha trainato la WWE per diversi mesi, vista anche l'assenza prolungata di Roman Reigns, rimasto a casa per la nascita dei suoi ultimi due gemelli e con la situazione legata al covid che lo ha così costretto a rimanere fermo.
Prima di questo frangente, però, Drew McIntyre aveva già avuto un grande push sotto lo pseudonimo del Chosen One, con l'atleta che era stato prescelto proprio dal Chairman in persona, Vince McMahon, come futuro volto della compagnia e con il quale si era fatto vedere on-screen già diverse volte.

Drew McIntyre e le differenze con Theory della WWE

Nella sua ultima intervista rilasciata ai microfoni di Sportskeeda, il famoso sito d'oltreoceano a base wrestling, l'ex WWE Champion ha voluto parlare proprio di quel famoso push di alcuni anni fa, con l'attuale push dello US Champion, Theory, che è stato preso come esempio di paragone.
In tale frangente, McIntyre ha affermato:

"Io penso che abbiano avuto un approccio migliore rispetto al mio.

Io ero il Chosen One di Vince, ma abbiamo avuto interazioni solo due o tre volte in televisione, mi pare. Mr McMahon ha una presenza davvero forte in questa storia particolare di Theory, lui non è lì solo per il nome, quando Theory parla di lui, è anche fisicamente lì un sacco di volte, come parte della storia e dà molto credito a Theory.

E ancora una volta, lui è molto giovane, ma appare già fenomenale ed ha una grande attitudine, lavora incredibilmente sodo e va avanti per quello che ha promesso, per il momento, il che è vagamente simile alla strada che ho percorso io, ho buoni presentimenti per quanto riguarda Theory, sarà un gran bel personaggio per noi in futuro".

Drew Mcintyre
SHARE