La WWE esclude Sheamus da parte del tour europeo. Ecco i motivi



by ROBERTO TRENTA

La WWE esclude Sheamus da parte del tour europeo. Ecco i motivi

La WWE è partita ormai da oltre una settimana per il suo tour in Europa, che come ogni anno (salvo i due anni di piena pandemia) ha toccato svariate città e nazioni importanti europee, come l'Inghilterra, la Germania, la Francia, ma non il nostro paese, dalla quale manca da ormai diverso tempo.

Come ogni anno, la WWE tiene diversi show live che non sono ripresi dalle telecamere, per accontentare un po' tutti i fan della compagnia, con l'ultima puntata di Friday Night Smackdown che è stata addirittura registrata con una settimana di anticipo, per permettere all'intera crew della federazione di potersi spostare tranquillamente con i vari voli, i quali hanno permesso agli atleti e agli addetti ai lavori di approdare nel vecchio continente.
A quanto pare, però, tra le varie Superstar portate in scena dalla WWE, ce n'è una che avrebbe subito uno stop repentino dalle apparizioni, sparendo letteralmente in quest'ultima parte del tour.

Stiamo parlando anche di un atleta che proviene proprio dall'Europa, ovvero Sheamus, wrestler di origini irlandesi, il quale avrebbe saltato numerose tappe del tour europeo della WWE per dare spazio ad un altro collega europeo.

Sheamus estromesso dai live event per dare spazio a Butch

A quanto pare, la WWE avrebbe deciso di dare un po' di riposo al suo ex WWE Champion, per preferire invece le prestazioni del giovane Butch, l'ex Pete Dunne di NXT, nei live event portati in scena nel tour europeo.

Secondo quanto riportato dal noto sito d'oltreoceano PW Insider, infatti:

"Per quelli che si stanno chiedendo che fine abbia fatto Sheamus che non ha lottato per niente nel tour europeo, nelle tappe del weekend, ci è stato detto che è stata una specifica decisione presa per mandare Butch sul ring, nessun heat nei confronti del Celtic Warrior, nè un infortunio".

In diverse occasioni, infatti, Sheamus è anche apparso a bordo-ring, con il Celtic Warrior che ha dato manforte ai suoi due compagni di team, ma non ha lottato un vero e proprio match, per lasciare del tempo sul ring a Butch, il quale ha bisogno ancora di consolidare la sua gimmick ed il suo personaggio davanti al pubblico della WWE, anche quello non di casa.