Hall of Famer: “La WWE deve trovare un modo per far apprezzare Ronda Rousey”



by RACHELE GAGLIARDI

Hall of Famer: “La WWE deve trovare un modo per far apprezzare Ronda Rousey”

Ormai i problemi tra il WWE Universe e Ronda Rousey sono conosciuti da tutti, infatti l’ex UFC fighter se n’è andata dalla WWE nel 2019 per niente in buoni rapporti con quelli che una volta erano i suoi sostenitori.

Purtroppo da quando è tornata, la WWE l’ha gestita in modo un po’ confusionario, facendola quasi tornare da heel per poi gestirla totalmente da babyface quando ha sfidato Charlotte Flair per Wrestlemania.

Inoltre Ronda non è ancora del tutto entrata nella mentalità dello sport-intrattenimento, parole dette anche da lei, e a volte sembra che il suo carattere da vera tosta prenda il sopravvento rendendola anche un po’ più “aggressiva” di quello che dovrebbe essere.

Si può fare di più con babyface Ronda

Parlando nel suo podcast, Hall of Fame, Booker T ha dichiarato che la WWE dovrebbe trovare un modo per far amare e apprezzare in tutto e per tutto Ronda Rousey anche dal WWE Universe.

"Per me avere la babyface a caccia, è solo una parte del business," Booker T ha detto. "Questo è cercare di portare quei fan che sono sul lato babyface a venire all'arena per sostenere quel babyface. È la strada che farei anch'io. Ronda, possiamo sempre rimetterla in posizione, ma sento che dobbiamo avere un po' di compassione per lei.”

Booker T ha inoltre dichiarato che la WWE non può bookare la Baddest Woman on the Planet come una stella di MMA intimidatoria, dato che i fans sicuramente penseranno automaticamente che lei non perderà mai un match.

"Dobbiamo far sentire la gente in un certo modo su Ronda Rousey. Al contrario di ogni volta che Ronda Rousey esce, pensano che farà cedere qualcuno e ottenerrà la vittoria. Solo perché viene dall'UFC, non possiamo condizionare i fan a pensarla così.”

Alla fine tutto questo potrebbe davvero cambiare, diventare realtà e andare come suggerito da King Booker dopo Wrestlemania Backlash, dove Ronda è la favorita alla vittoria del titolo.

Hall Of Fame Ronda Rousey