Randy Orton: "Sarò ricordato per essere stato solo in WWE"

Randy Orton ha parlato della sua amicizia con Cody Rhodes e della sua eredità nella WWE

by Andrea Scozzafava
SHARE
Randy Orton: "Sarò ricordato per essere stato solo in WWE"

Ospite a Inside The Ropes, Randy Orton ha parlato della sua eredità e della sua amicizia con Cody Rhodes rivelando che Cody si è preso molto cura di lui durante il loro primo periodo assieme nella federazione.

I due hanno trascorso diverse notti in viaggio assieme e sul ring hanno partecipato a diversi match, sotto forma della stable Legacy di fine anni 2000. Orton ha parlato molto bene di Cody Rhodes e Ted DiBiase Jr, dicendo che lo hanno aiutato molto a raggiungere i suoi successi e sono stati determinanti per la vittoria della Royal Rumble del 2009.

Randy Orton: "Ho ancora tanta strada da percorrere qui in WWE"

Durante il tour europeo della WWE, Randy Orton ha spiegato come, anche se all'epoca era il tag team partner di un giovane Cody Rhodes, era Cody comunque a dover badare a lui:  “Lui era giovane è vero, ma anche io ero abbastanza giovane quando era arrivato. Ed ero ancora in un periodo dove avevo bisogno di qualcuno. Quindi, nonostante sia stato io ad averlo preso sotto la mia ala protettrice quando era nuovo di zecca, lui probabilmente, è responsabile di avermi portato in giro per il mondo al sicuro per tre lunghi anni della mia carriera. Se non fosse stato per lui, potrei non essere qui adesso. Dopo gli show si prendeva sempre cura di me".

Inoltre, Randy Orton ha raccontato anche di avere numerose storie visti i molteplici viaggi fatti insieme. The Viper ha scherzato anche sul fatto che si potrebbe scrivere un libro con gli aneddoti sugli imbrogli dell'ex Superstar AEW: “Ci sarebbero diverse storie da raccontare sul mio amico. Abbiamo passato davvero tante serate divertenti e sfrenate con altri ragazzi. Ma era come una vita fa. Sai, siamo entrambi sposati ora con figli. Non c'è motivo per cui ricordo tutte quelle vecchie cose. Forse quando i miei figli saranno cresciuti e anche i suoi, potremmo scriverci un libro per raccontare tutto. Potrebbero esserci anche interi capitoli su tutte le infamate buffe che ha fatto Cody".

Sulla sua eredità per il futuro della WWE: “Tanta gente mi chiede quale sarà la mia eredità. Penso che sarò ricordato come l’unico uomo dopo Undertaker che non è andato mai stato in nessun’altra federazione. Continuerò a stare ancora qui. Sono ancora in forma e pronto a combattere per anni. Ho tanta strada davanti a me. Sarò ricordato come colui che ha fatto tutto questo”.

Randy Orton Cody Rhodes
SHARE