Tyson Fury ha un nuovo avversario in WWE dopo Drew McIntyre

Dopo i botta e risposta avuti diverse volte con l'ex WWE Champion, un ex campione assoluto della compagnia ha voluto lanciare la sua sfida al pugile inglese

by Roberto Trenta
SHARE
Tyson Fury ha un nuovo avversario in WWE dopo Drew McIntyre

Negli ultimi mesi, diverse fonti hanno affiancato di nuovo il campione mondiale dei pesi massimi di boxe, Tyson Fury alla WWE della famiglia McMahon, con il noto pugile di fama internazionale, che già aveva preso parte ad un match sui ring della WWE, quando era andato a sfidare la forza bruta di Braun Strowman, qualche anno fa sui ring dell'Arabia Saudita di uno show WWE.

Fury è sempre stato un grandissimo fan di pro-wrestling e negli ultimi mesi lui e l'altro britannico della WWE, Drew McIntyre, si sono beccati diverse volte, lasciando aperta una porta su un loro possibile feud da avere proprio in uno dei futuri grandi eventi in Inghilterra o comunque nel Regno Unito, cosa che accadrà quest'anno, dopo svariato tempo.
A quanto pare, McIntyre non sarebbe l'unico che vorrebbe sfidare la potenza esplosiva dei pugni di Fury, con una nuova sfida che si è parata davanti al gigante della boxe nelle ultime ore.

Stiamo parlando di quella dell'ex NXT UK Champion per oltre 800 giorni, Gunther, che fino a qualche mese fa si faceva chiamare WALTER sui ring della WWE.

Gunther sfida apertamente Tyson Fury sui ring WWE

Nella sua ultima intervista, il wrestler austriaco Gunther, ha voluto lasciar intendere come sarebbe molto contento di poter salire sul ring contro Tyson Fury, dicendo:

"Ad essere onesti, è proprio come lo vedete, che lui continua a ronzare intorno alla WWE.

Da quello che ho sentito, sembra essere un bravo ragazzo ed una brava persona con cui avere a che fare. E' uno dei migliori di tutti i tempi nel suo sport. Non sono un fan della boxe, ma Ludwig lo è ed ha combattuto alcuni match di boxe contro di lui da giovane.

Alcune volte parliamo di lui e prendiamo l'argomento. Attualmente, guardiamo i suoi incontri nel locker room quando capita, con un pubblico incredibile e veramente pazzo. E' grande perché lui è così non tradizionale in quello che fa, non sembra per niente essere uno dei migliori atleti del mondo, ma nel suo sport, lo è.

Se dovessi avere la possibilità di combattere contro di lui in WWE, sarei decisamente aperto a questa idea.
Potrebbe essere pericoloso avvicinarsi per colpirlo con le chop, ha delle braccia veramente lunghe, come è tanto lungo lui.

Credo che la mia strategia per combatterlo sarebbe il non avvicinarmi troppo. Credo di dover attaccare alle gambe più che il resto".

Drew Mcintyre
SHARE