I colleghi in WWE omaggiano Dakota Kai, ma un tweet in particolare emoziona tutti

Parole dolcissime nei confronti di Dakota Kai dopo il suo rilascio

by Rachele Gagliardi
SHARE
I colleghi in WWE omaggiano Dakota Kai, ma un tweet in particolare emoziona tutti

Purtroppo venerdì sera è arrivata una notizia che ormai siamo abituati ad aspettarci, ma che riesce sempre in qualche modo a sorprenderci e a volte anche farci male: la WWE ha di nuovo rilasciato dei talenti.

Questa volta ad essere colpito è stato il roster di NXT, che si è visto sottrarre dalla dirigenza non solo alcuni wrestler tra NXT 2.0 e il Performance Center, ma anche altre figure come manager e arbitri.

Una di queste, forse quella inserita tra i nomi più di spicco, è Dakota Kai, che per anni ci ha fatti sognate nel brand di sviluppo, portando il suo personaggio dalla perfetta babyface, alla perfetta heel che tradisce la sua migliore amica per la scalata verso il successo.

L’amore dei colleghi per lei 

Moltissimi sono stati i messaggi inviati a King Kota, come si faceva chiamare ogni tanto, che sono arrivati non solo da tutte le parti del mondo dai fans, ma anche da tantissimi amici e colleghi che con lei hanno condiviso l’esperienza in WWE.

Beth Phoenix, Raquel Rodriguez (Gonzalez), Shayna Baszler, Aja Smith, Natalya, Cora Jade… questi sono solo alcuni dei nomi che hanno invaso i social media per esprimere dispiacere nel vederla andare via, sottolineando quanto fosse non solo una straordinaria performer, ma anche una persona magnifica sempre pronta ad aiutare tutti.

In particolare hanno colpito un paio di tweet che ha scritto Bayley, rivelando quanto la wrestler neozelandese sia stata un grandissimo supporto durante i suoi mesi di convalescenza per l’infortunio subito al ginocchio.

"Non riesco mai a esprimere appieno quanto Dakota Kai mi abbia aiutata durante il mio processo riguardo l’infortunio. Mi controlla costantemente, mi rassicura che quello che provo è solo temporaneo, e condivide la sua esperienza con me in modo da non sentirmi sola", ha scritto The Role Model nel suo primo tweet.

Poi ha aggiunto: "...E Dakota è uno dei motivi principali per cui non vedevo l'ora di rimettermi in salute. Per l'opportunità di lottare con lei, di lavorare al suo fianco, di fare la storia con lei. Ora devo solo essere gelosa di chi arriverà a farlo. Ti vogliamo bene Charlie! Ci vediamo in giro."

SHARE