Perché la WWE ha licenziato Dakota Kai? Le possibili motivazioni

Dopo aver visto l'ennesima ondata di licenziamenti di NXT, emergono alcune indiscrezioni sull'ex campionessa tag team di NXT

by Roberto Trenta
SHARE
Perché la WWE ha licenziato Dakota Kai? Le possibili motivazioni

Nella nottata la WWE è andata a rilasciare un'altra ondata di nomi legati al roster di NXT, con numerosi talenti che sono stati licenziati dall'oggi al domani, per il fatto di non rientrare più nei piani della compagnia per il futuro.

Tra i tanti nomi licenziati, sono stati mandati via anche nomi illustri come quelli di Dakota Kai, Dexter Lumis o Malcolm Bivens, il manager della Diamond Mine, stable con Roderick Strong. Il nome che sicuramente ha destato più clamore di tutti, è quello dell'ex campionessa di NXT Dakota Kai, la quale era stata vista anche in numerosi dark match del main roster e che sembrava avesse finito il suo stint ad NXT, con la ragazza che era invece affiancata al main roster da diversi mesi, ma alla fine a Raw e Smackdown non ci è mai arrivata.
Ma perché allora la WWE ha voluto fare a meno dell'ex tag team partner di Raquel Rodriguez sui ring di NXT? A spiegarlo è arrivato in nostro aiuto il solito Dave Meltzer, il quale nel suo ultimo aggiornameno del Wrestling Observer, ha riportato come la WWE non solo non avesse piani per la ragazza, ma non la considerasse nemmeno "merce da main roster".

Dakota Kai non era ritenuta all'altezza del main roster WWE

Secondo quanto riportato dal noto giornalista nel suo ultimo aggiornamento post-licenziamenti, a Dakota Kai erano stati dati diversi match di prova la scorsa estate, con la ragazza che aveva preso parte ad alcune contese con Aliyah nel main roster, per vedere che tipo di presa avesse con il pubblico grande del main roster.

A quanto pare, alla dirigenza non sarebbe piaciuto il riscontro avuto in quelle occasioni, con la gigantessa di NXT, Raquel Rodriguez che è invece stata chiamata nel main roster qualche mese più tardi e con Dakota che invece era stata rispedita ad NXT.

Secondo quanto riportato anche dal noto sito Fightful, sembra che il contratto di Dakota Kai fosse anche vicino al suo termine e la ragazza avesse espresso già il suo non voler rinnovare, con la WWE che ha preso la palla al balzo per rilasciarla subito e non attendere oltre, con una voglia reciproca di rescisione, che alla fine è arrivata.

Nxt
SHARE