Diverse Superstar WWE riscontrano la loro positività al Covid



by ROBERTO TRENTA

Diverse Superstar WWE riscontrano la loro positività al Covid

La pandemia mondiale sta continuando il suo corso e dopo un periodo veramente nero di due anni, alla quale era seguito invece un periodo molto più ottimistico, arrivato anche grazie ai vaccini che sono stati inoculati in tutto il globo, adesso si torna a tratti un po' nello sconforto, visto che i contagi sono continuati a salire, anche e soprattutto per colpa di tutte le varianti presenti in giro per il mondo, come quella brasiliana o quella indiana o la Omicron.

Nonostante molti paesi abbiano già quasi completato tutto il piano di vaccinazione messo a punto dai medici dei relativi sistemi sanitari, molti altri, in tutto il mondo, non avrebbero la capacità economica e la possibilità gestionale per poter diffondere così bene i vaccini, facendo così continuare la proliferazione del virus senza poterci fare nulla.
Dopo aver passato oltre due anni in un vero e proprio incubo, piano piano sembra che tutto il pianeta ne stia uscendo poco alla volta, con la WWE che è tornata a viaggiare per il mondo, mettendo a segno già il suo tour asiatico in Arabia Saudita e partendo anche per la volta dell'Europa, dove nella settimana entrante avremo l'ennesimo tour nel vecchio continente.

La WWE ancora alle prese con le positività dei suoi atleti

A quanto pare, negli ultimi giorni, la WWE avrebbe avuto un nuovo focolaio di positività interne al Covid-19, con diverse Superstar che sarebbero state fermate dall'azione, a causa della comparsa dei primi sintomi della malattia.

Secondo quanto riportato nell'ultima Newsletter del Wrestling Observer, Dave Meltzer ci ha tenuto ad aggiornare sulla situazione legata al virus della pandemia mondiale anche in casa WWE, con la compagnia che già a Natale aveva smesso di controllare mensilmente i suoi atleti, smettendola di fare tamponi a tappeto su tutto il roster, aspettando solo la comparsa dei sintomi per effettuare tamponi.

Nell'ultimo intervento del noto giornalista, Meltzer ha infatti affermato:

"Sapete, ci sono al momento alcune persone in WWE che sono state messe fuori dagli show per il COVID, nelle ultime due settimane. Almeno un paio".

Una di queste potrebbe essere l'ex campionessa di Monday Night Raw e di NXT, Rhea Ripley, la quale è stata estromessa da un match recente di un house show non ripreso dalle telecamere per problemi medici non meglio specificati.
Sperando che tali Superstar possano riprendersi il prima possibile senza nessun tipo di strascico futuro, auguriamo a tutti i positivi della compagnia una pronta guarigione.