Drew McIntyre: “Io e Cody Rhodes abbiamo avuto lo stesso percorso”



by RACHELE GAGLIARDI

Drew McIntyre: “Io e Cody Rhodes abbiamo avuto lo stesso percorso”

Intervistato da Cultaholic, lo scozzese ha parlato un po’ del ritorno di Cody Rhodes e quando gli è stato chiesto come ha reagito il backstage e se è cambiato qualcosa, lui ha risposto: “È più o meno lo stesso [ride]. Non è cambiato improvvisamente del tipo che siamo super felici o super tristi."

Ma come la vede Drew?

Poi ha continuando parlando della sua personale visione delle cose: "Personalmente, sono felice di rivederlo e so che ci sono alcuni di noi che sono stati intorno per alcuni anni che sono entusiasti di vedere Cody nuovamente qui perché siamo amici con lui e con il suo talento, aggiunge qualcosa allo spettacolo ed è bello vedere quanto è cresciuto come performer e come persona. Proprio come me, quando sono andato via dalla compagnia, ho dovuto andare a cercare chi ero come artista e sono cresciuto come uomo. 

Cody ha fatto esattamente lo stesso ed è bello. L'ho visto prima che tornasse ed era consapevole di questo. È bello vederlo di nuovo in WWE e sapevo, anche quando era al di fuori della compagnia, che aveva quel peso sulle spalle: ‘Quando ero più giovane, questo doveva accadere.’ Per quanto ci riguarda, non so cosa ne pensasse la compagnia, ma dovevamo essere campioni e non l'abbiamo mai fatto. 

C'è sempre quello nella parte posteriore della vostra mente. 'E se? Cosa avrebbe potuto essere?’ Ho avuto la fortuna di tornare, ottenere la grande vittoria con la cintura un paio di volte, pianificare di farlo di nuovo, e so che Cody si sente allo stesso modo. Ha letteralmente fatto il promo: ’Sono tornato per vincere il titolo che mio padre non ha mai vinto.’

Sapevo che era qualcosa nella sua mente perché entrambi avevamo esperienze molto simili con l'essere giovani e ci era stato promesso il mondo, ma allo stesso tempo, ci è caduto addosso e non siamo stati in grado di finire il lavoro e siamo dovuti andare via per trovare noi stessi a tornare inevitabilmente a finire quel lavoro."

Drew Mcintyre Cody Rhodes