Bianca Belair ripercorre tutte le tappe della sua carriera in WWE



by   |  LETTURE 842

Bianca Belair ripercorre tutte le tappe della sua carriera in WWE

Bianca Belair è una delle migliori superstar della WWE in questo momento. Oltre ad essere l’attuale campionessa di Raw, la 33enne di Knoxville ha detenuto una volta lo SmackDown Women’s Championship e si è aggiudicata l’edizione 2021 del Royal Rumble match femminile.

Nei primi mesi del 2022, Bianca si è messa in mostra grazie ad un’accesissima rivalità con Becky Lynch, culminata a WrestleMania 38 (dove è finalmente riuscita a batterla). Nel corso di una lunga intervista a ‘WJBF NewsChannel 6’, Belair ha ammesso che non avrebbe mai pensato di diventare una superstar professionista.

Bianca ha fatto il suo debutto ufficiale nel main roster WWE nel 2020, entrando a SmackDown senza grandi aspettative. Dopo aver dominato la rissa reale nel 2021, ha recitato un ruolo da protagonista a WrestleMania 37 ‘Night One’ insieme a Sasha Banks.

Il lungo viaggio di Bianca Belair

“Il mio viaggio in WWE è stato davvero speciale” – ha esordito Bianca. “Non avrei mai immaginato di diventare una superstar WWE, devo essere onesta. Sognavo di diventare una ginnasta e di partecipare alle Olimpiadi.

I miei modelli di riferimento erano ‘Flo-Jo’, Gail Devers e Dominique Dawes. Entrare nel mondo del wrestling e diventare una superstar WWE è stato un sogno ad occhi aperti. Sono orgogliosa e infinitamente grata verso chi mi ha dato una mano lungo il percorso” – ha aggiunto.

Belair ha parlato anche dei suoi successi: “Ho partecipato al main event con Sasha Banks l’anno scorso e mi sono aggiudicata lo SmackDown Women’s Championship contro ogni pronostico. Quest’anno ho sconfitto Becky Lynch e ho conquistato il Raw Women’s Championship.

Stento ancora crederci, visto che è successo tutto molto rapidamente. Voglio sfruttare questo slancio e continuare a forgiare la mia legacy”. Ai microfoni di Sportskeeda, l’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ha lanciato una frecciatina a Bianca: “Mi sarei aspettato una Belair più aggressiva nei confronti di Sonya Deville, che le aveva mancato di rispetto attaccandola alle spalle. Il fatto che non abbia reagito non giova alla sua reputazione. È sembrata debole e impaurita."