Booker T: “Sono sicuro che Alexa Bliss sta bene”

Il WWE Hall of Famer ha voluto dire la sua sulla situazione intorno ad Alexa Bliss

by Rachele Gagliardi
SHARE
Booker T: “Sono sicuro che Alexa Bliss sta bene”

Qualche giorno fa vi avevamo fatto sapere che Fightful aveva qualche aggiornamento sull’attuale situazione di Alexa Bliss in WWE: “Talenti, creativi e figure di spicco con la quale Fightful ha parlato, hanno detto che è diventato noto che Bliss ha espresso il suo dispiacere nei giorni successivi a Elimination Chamber circa la sua direzione creativa o la sua assenza. Nonostante lei non fosse apparsa nella card di Wrestlemania, i creativi hanno detto che lei era disposta a lavorare nello show e ci sono stati suggerimenti per coinvolgerla nel match di Becky Lynch e Bianca Belair, che sono stati rapidamente scartati. 

Non siamo stati in grado di confermare se quei suggerimenti provenissero da Bliss o qualcuno all'interno del team creativo. Ci è stato detto che entro la fine di febbraio è stato abbastanza ben determinato internamente che Bliss non sarebbe stata segnata per Wrestlemania.”

Infatti a quanto pare, oltre che la luna di miele dopo il recente matrimonio, a tenere lontana l’ex partner del Fiend dalla WWE, sembra ci sia anche il booking, con la compagnia che non sa cosa farle fare.

Alexa dovrebbe preoccuparsi?

Durante l’ultima puntata del suo Hall of Fame podcast, Booker T ha proprio parlato di questi rumors che hanno iniziato a circolare, dicendo che la Bliss dovrebbe essere felice di rimanere comunque nel business e guadagnare soldi, nonostante l’assenza dalle scene.

"Non sta male. Sono sicuro che sta bene per quel che vale. A volte, essere in grado di fare un passo indietro, non essere il punto focale di tutto, è rinfrescante, ci si sente bene. Stai ancora facendo soldi, e fai ancora parte dello spettacolo. Non ne sei l'obiettivo principale. Non sei nell'evento principale. Anche in questo caso, essere nell'evento principale, essere il campione, è il lavoro più difficile che tu possa mai avere nel settore." 

Forse da un lato è anche vero che è meglio avere un lavoro pagato anche se non fai molto, rispetto a non averlo, ma non è molto più bello guadagnare soldi facendo effettivamente quello che ami?

Booker T Alexa Bliss Hall Of Fame
SHARE