Kevin Owens: "Non volevo fare la fine di Dolph Ziggler in WWE"

Nella sua ultima intervista, il canadese della WWE ha voluto parlare della situazione in cui versa l'ex NXT Champion, dicendo di aver fatto il suo stesso percorso

by Roberto Trenta
SHARE
Kevin Owens: "Non volevo fare la fine di Dolph Ziggler in WWE"

Negli ultimi anni, uno dei personaggi dei teleschermi della WWE che è passato dall'essere un grande protagonista sia nel main event che nel mid-carding, combattendo praticamente con tutto il roster in servizio al momento, è Dolph Ziggler, ex campione mondiale della WWE ma anche campione Intercontinentale, campione di coppia ed ultimamente anche campione NXT del terzo roster omonimo della compagnia.

La carriera di Ziggler è stata una delle più particolari di tutti, visto che il wrestler è sempre stato considerato come uno dei migliori performer sia dai fan del WWE Universe che dalla stessa dirigenza, ma ha avuto alti e bassi come poche altre Superstar nella storia della compagnia, passando dall'ssere un campione mondiale, al fianco di Vickie Guerrero, fino a fare il jobber nel mid-low carding della WWE in altri frangenti.
Nella sua ultima intervista, anche il canadese della WWE, Kevin Owens, ha voluto dire la sua sullo stacanovismo e sulle grandi doti di Ziggler, facendo luce anche su un aspetto che i fan del WWE Universe ancora non conoscevano dello Show-Off dei McMahon.

Kevin Owens è finito per essere come Dolph Ziggler

Nel suo ultimo intervento ai microfoni di After The Bell, Kevin Owens ha voluto parlare del grandissimo spirito di miglioramento che ha sempre mosso diverse Superstar della WWE, come ad esempio lo stesso Ziggler e molti altri.

In merito alla situazione scomoda vissuta più volte da Ziggler, Owens ha affermato:

"Lui è un ragazzo che io rispetto moltissimo. Non sono sicuro di avergliene parlato di questo, ma lui è decisamente una delle persone che guardo e penso 'Amico, vorrei essere come Dolph'

Nel senso che Ziggler è veramente bravo e lo vedo così frustrato perchè è bravo e pensa sempre di dover fare qualcosa di più, di migliore ed è giusto. Questo era nel 2015, nel 2016.

Io ero tipo 'Non voglio essere così. Voglio andare a lavoro e non voglio essere frustrato ogni volta, tutto il tempo' Ma indovinate? Quando avete passione e siete affamati e sapete di essere bravi, diventate così anche voi, è inevitabile. Accade a tutti prima o poi".

Kevin Owens Dolph Ziggler Nxt
SHARE