Eric Bischoff dubita che Cody Rhodes possa detronizzare Roman Reigns



by SIMONE BRUGNOLI

Eric Bischoff dubita che Cody Rhodes possa detronizzare Roman Reigns

Cody Rhodes è tornato in WWE dopo sei anni di assenza, facendo impazzire il WWE Universe e dimostrando di essere uno dei migliori performer in circolazione. ‘The American Nightmare’ è apparso a WrestleMania 38, dove ha sconfitto Seth Rollins al termine di uno dei match più elettrizzanti della kermesse.

Nel successivo episodio di Monday Night Raw, l’ex stella della AEW ha espresso il desiderio di vincere un titolo mondiale nel futuro prossimo. Secondo le ultime indiscrezioni, la WWE non ha in programma di far perdere le cinture a Roman Reigns.

Com’era ampiamente prevedibile, il ‘Tribal Chief’ ha battuto Brock Lesnar a Mania aggiudicandosi l’intera posta in palio. L’ex membro dello Shield potrebbe conservare i suoi titoli fino alla 39ma edizione di WrestleMania, dove sfiderebbe finalmente The Rock.

Reigns ha piegato diversi campioni del mondo negli ultimi due anni, affermandosi come uno dei più grandi talenti della sua generazione. All’interno del podcast ’After 83 Weeks’, Eric Bischoff ha escluso che Cody Rhodes possa detronizzare Roman.

Il parere di Eric Bischoff

“Non penso proprio che Cody Rhodes riuscirà a detronizzare Roman Reigns” – ha esordito Bischoff con grande sincerità. “Credo che la WWE debba trovare un modo per rendere il personaggio di Roman più interessante, dato che sta iniziando ad affievolirsi.

Pur essendo un heel, la gente fatica ad odiarlo e l’hype intorno al suo personaggio è calato drasticamente nelle ultime settimane”. Eric ha risposto ad una domanda sul GOAT: “The Undertaker è uno dei primi nomi che mi vengono in mente.

Se analizziamo il suo impatto su questo settore, la sua longevità e la sua capacità di trascendere il wrestling, è difficile non considerarlo il GOAT. Forse The Rock ha guadagnato più soldi e ha raggiunto un livello di popolarità ancora maggiore, ma se ci limitiamo all’impatto sul wrestling è Taker il più grande.

Anche il mitico Hulk Hogan merita di essere citato nel discorso sul migliore di sempre. Tutto dipende dalle preferenze personali”. La WWE si prepara ad ospitare WrestleMania Backlash, che promette di regalare spettacolo e colpi di scena.

Eric Bischoff Cody Rhodes Roman Reigns