Booker T svela chi potrebbe assumere il ruolo di The Undertaker



by   |  LETTURE 9414

Booker T svela chi potrebbe assumere il ruolo di The Undertaker

The Undertaker è considerato uno dei più grandi performer di sempre, avendo contribuito a diffondere il wrestling in giro per il mondo. Il Becchino si è ritirato ufficialmente alle Survivor Series 2020, ponendo fine ad una carriera leggendaria protrattasi per circa tre decenni.

A meno di clamorosi e improbabili colpi di scena, il suo ultimo match resterà quello contro AJ Styles a WrestleMania 36. All’interno della docu-serie ‘The Last Ride’, il Deadman ha confidato di non riuscire più a sostenere gli sforzi richiesti dal wrestling professionistico e di non voler rovinare la sua immagine.

Poco prima di WrestleMania 38, il ‘Phenom’ è stato inserito nella WWE Hall of Fame da Vince McMahon in persona. Nell’ultima edizione del podcast ‘Hall of Fame’, Booker T ha rivelato che Stone Cold Steve Austin potrebbe assumere il ruolo di Taker nei prossimi anni.

Taker è stato inserito nella WWE Hall of Fame

“Il potere delle grandi superstar è fondamentale per tenere in vita questo business. Se Stone Cold Steve Austin prendesse parte a WrestleMania e agli eventi in Arabia Saudita, la gente farebbe carte false pur di esserci.

Immaginate di vedere Austin a Cardiff o in luoghi dove non torna da decenni, sarebbe fantastico. Poter ammirare Stone Cold dal vivo è un qualcosa che non capita tutti i giorni. Dal mio punto di vista, la WWE potrebbe fargli assumere il ruolo di The Undertaker” – ha spiegato Booker T.

“Sarebbe quella leggenda che si presenta ogni tanto, fa alzare tutti dalla sedia e regala agli appassionati dei momenti che ricorderanno per il resto della loro vita. Sarebbe un’ottima idea, bisogna capire se Austin è disposto a rimettersi in gioco” – ha continuato.

Il due volte WWE Hall of Famer ha parlato anche di Bobby Lashley: “Una fonte vicina alla WWE mi ha detto una cosa interessante qualche giorno fa. La dirigenza avrebbe intenzione di trasformare Bobby in qualcosa di veramente speciale nei prossimi 2-3 anni.

Non so esattamente cosa abbiano in mente, ma vi consiglio di osservarlo attentamente d’ora in poi”. Il prossimo pay-per-view della WWE sarà WrestleMania Backlash.