WWE NXT: L'ex Kacy Catanzaro spiega il cambio di nome in Katana Chance



by   |  LETTURE 1559

WWE NXT: L'ex Kacy Catanzaro spiega il cambio di nome in Katana Chance

Secondo quanto riportato i giorni scorsi dalle pagine del noto PW Insider, la WWE avrebbe già modifiato internamente i nomi per due delle sue atlete di NXT 2.0, con Kacy Catanzaro e Kay Lee Ray che non rimarranno a lungo con questi ring-name.

Secondo i giornalisti del noto sito, infatti, il nuovo nome della Catanzaro sarà Katana Chance, mentre invece quello della Ray sarà Alba Fyre. Secondo i giornalisti dell'Insider, numerosi altri atleti riceveranno nei prossimi mesi un cambio di nome voluto proprio dalla compagnia, con uno pseudonimo che secondo la dirigenza dovrebbe rimanere meglio in testa ai fan, come fatto già con Gunther, Butch, Raquel Rodriguez e tutti gli altri.

Questo cambio di nomi, oltre ad essere collegato ad una strategia per il main roster per gli atleti in prima persona, pare sia una decisione ben precisa di Vince McMahon, che non è un fan dei wrestler che portano sul ring nome e cognome dati al momento della nascita.

Ma perché Katana Chance?

Durante un’edizione digital exclusive della WWE, l’ex Kay Catanzaro, ai microfoni di McKanzie Mitchell, ha spiegato come mai del cambio di nome, facendo un po’ di chiarezza sulla situazione, cosa abbastanza apprezzata dato che il 95% delle volte non ci viene spiegato.

"Tutti mi conoscono come Kacy Catanzaro, e quella sono io, ma ci sono parti di me che la gente non ha visto, tranne forse Kayden, dove posso fare quello che voglio, e questo è farmi degli schottini di whiskey liscio e lasciarmi andare. Kayden non è l'unica che può fare festa e scuotere un po' qualcosa. Questa è Katana Chance, e questa è l'energia che porterò a NXT d'ora in poi", ha affermato la worker.

Avremo la possibilità di vedere questa semi-nuova Katana Chance in azione il 26 aprile quando lei e Kayden Carter sfideranno sul ring Yulisa Leon e Valentina Feroz, altra coppia di NXT, che era presente proprio all'intervista. Per ora quindi, nonostante il cambio di nome, Katana rimane nel territorio di sviluppo e non passa al main roster, dove effettivamente però ci sarebbe bisogno di un po' di tag team femminili.