Rhea Ripley: "E' stato fantastico parlare con Vince dopo Wrestlemania"



by   |  LETTURE 743

Rhea Ripley: "E' stato fantastico parlare con Vince dopo Wrestlemania"

Durante il "Fightful Podcast", Rhea Ripley ha parlato del suo rapporto con Vince McMahon e di quello con la sua amica Liv Morgan.

Rhea Ripley: "Sentire i complimenti di Vince è stato fantastico"

Sul suo rapporto con Vince McMahon: “Non ha davvero molto tempo per parlare con me faccia a faccia. È un uomo davvero molto impegnato. Sta facendo un sacco di cose e io non voglio proprio crear lui problemi. Lo vedrò e lo sentirò quando torno dai miei match o dai miei segmenti, o qualunque cosa sia. Gli chiederò poi se ho fatto bene, o se c'è qualcosa che non gli è piaciuto per fare meglio. E lui mi dice cosa pensa davvero. Solo per questi motivi sento Vince perchè, come ho detto, è molto impegnato. Non voglio essere una persona che gli piace interromperlo mentre pensa ad un milione di cose da fare. Lui è fantastico. A Wrestlemania ho vissuto uno dei miei migliori momenti da quando sono in WWE. E' stato incredibile parlare con Vince McMahon. Mi ha detto ‘ben fatto’ e che sono stata grande. È stato surreale. Era un sogno che si avverava. Avere il capo farmi i complimenti era una cosa incredibile per me".

Sul rapporto con Liv Morgan, Rhea Ripley ha rivelato: "Mi piace davvero così tanto. Penso che sia una donna davvero incredibile ed anche così divertente. Lei fa davvero emergere tanta positività in me. Ed è qualcosa che cerco sempre di nascondere. Mi sto divertendo molto a lavorare al momento con lei. lo sono davvero. So che anche lei si sta divertendo. Questa so che è la cosa più importante nei tag team. Devi davvero andare d'accordo con il tuo tag team partner oppure non funzionerà. La chimica deve esserci ed è presente con me e Liv. Voglio continuare a lungo ancora così”.