AJ Styles ringrazia Triple H: "Se non era per lui, non sarei ora in WWE"

Dopo il ritiro definitivo del Triplo più famoso del mondo del wrestling, il Phenomenal One della WWE lo ringrazia nella sua ultima intervista

by Roberto Trenta
SHARE
AJ Styles ringrazia Triple H: "Se non era per lui, non sarei ora in WWE"

Due dei più grandi main eventer degli ultimi anni di WWE, tra i tanti, sono indubbiamente anche Triple H e AJ Styles, benchè i due non abbiano mai avuto a che fare molto tra di loro sui ring della compagnia dei McMahon.

Triple H ha da poco annunciato il suo ritiro ufficiale dalle competizioni in-ring per un problema cardiaco molto importante, che lo ha portato anche a subire un'operazione chirurgica nella quale gli è stato impiantato un defibrillatore, che lo aiuterà nei prossimi anni a tenere sotto controllo il suo ritmo cardiaco.

AJ Styles, invece, è al momento impegnato in una faida con Edge, WWE Hall of Famer dei McMahon, dopo aver perso il suo grande match a Wrestlemania, grazie all'aiuto insperato arrivato all'indirizzo della Rated R Superstar da parte di Damian Priest, il quale sembra essere entrato nella famosa stable che la WWE ha voluto creare per il suo Hall of Famer, tutta composta da heel.

AJ Styles ringrazia Triple H per averlo portato in WWE

Dopo aver sentito tutte le belle parole all'indirizzo del COO della WWE nelle ultime settimane, dopo aver sentito dalla stessa bocca di HHH del suo ritiro per motivi medici, anche AJ Styles ha voluto dire la sua sulla cosa, dicendo che Triple H è stato anche colui che lo ha portato in WWE e senza quindi il quale noi non avremmo potuto supportare il Phenomenal One sui ring della compagnia dei McMahon.
Ai microfoni della sua ultima intervista rilasciata per Nick Hausman, AJ Styles ha infatti affermato in merito a Tripel H:

"Sì, Triple H era lì e sono stato contento di averlo visto, amico.

Dovete pensare, quando ho pensato al suo ritiro che io sono qui grazie a lui. Perché è stato lui a chiamarmi, è stata una grandissima sorpresa per me". Nonostante Vince McMahon fosse interessato alle prestazioni di AJ Styles da anni, c'è voluto lo zampino di Triple H per portare il Phenomenal One dai ring delle compagnie indipendenti a quelli della WWE, con la grandissima carriera dell'ex TNA World Champion che era già diventata molto importante anche prima dell'approdo a Stamford.

Aj Styles Triple H
SHARE