Bill Apter adora il nuovo Kevin Owens



by SIMONE BRUGNOLI

Bill Apter adora il nuovo Kevin Owens

Durante la sua carriera in WWE, Kevin Owens si è aggiudicato una volta l’NXT Championship, una volta il titolo Universale, due volte l’Intercontinental Championship e tre volte lo United States Championship.

In precedenza, aveva conquistato diversi titoli in federazioni indipendenti come la Ring of Honor, la Combat Zone Wrestling e la Pro Wrestling Guerrilla. Nella puntata di Raw del 7 marzo scorso, Owens e Seth Rollins hanno preso parte ad un Triple Threat Tag Team match per i titoli di coppia di Raw che includeva anche l’Alpha Academy e gli RK-Bro (la vittoria è andata a questi ultimi).

Nel main event della prima notte di WrestleMania 38, la superstar canadese ha affrontato il mitico Stone Cold Steve Austin in un ‘No Holds Barred match’, che si è concluso con la vittoria di Austin. Ezekiel ha interrotto ‘KO’ in quel di Raw, asserendo di essere il fratello di Elias.

A dispetto della sua incredibile somiglianza con Elias, Kevin non gli ha creduto. Ospite nell’ultima edizione di ‘Top Story’ su Sportskeeda, l’esperto di wrestling Bill Apter ha espresso il suo giudizio sul nuovo lato comico di Owens.

Bill Apter apprezza il nuovo Kevin Owens

“Il personaggio di Kevin Owens ha un lato comico davvero accentuato, ma al tempo stesso sa essere anche molto irritante” – ha spiegato Apter. “Mi fa impazzire quando si arrabbia e inizia a distruggere tutto, non so perché ma adoro vedere KO così frustrato” – ha aggiunto.

Apter ha svelato quale potrebbe essere il futuro della WWE una volta che Vince McMahon si sarà allontanato: “Ho riflettuto diverse volte sul futuro della WWE dopo che Vince si sarà fatto da parte. Secondo il mio parere, Stephanie McMahon assumerà il controllo dell’azienda insieme a Nick Khan.

Ritengo che Stephanie abbia maggiori chance rispetto a Shane di succedere a Vince. Penso che Shane verrà coinvolto in qualche modo, ma saranno Stephanie e Nick i nuovi capi della federazione”. La WWE ha appena ospitato la 38ma edizione di WrestleMania, che è stata una delle più elettrizzanti degli ultimi anni.

Kevin Owens Stone Cold Steve Austin