The Miz parla del suo attuale ruolo in WWE: “Posso fare di tutto”




by RACHELE GAGLIARDI

The Miz parla del suo attuale ruolo in WWE: “Posso fare di tutto”


In un'intervista con The Detroit News prima del suo match contro Cody Rhodes di ieri sera a Raw, The Miz ha riflettuto sui cambiamenti e su come vede il suo ruolo attuale in WWE.

"Direi che il mio ruolo in azienda ora è quello di una persona che può sviluppare nuovi arrivati, ma anche essere nell'evento principale, o aiutare l'evento principale, o essere nella metà della card. Posso essere ovunque”, ha detto Miz. "Io sono la persona dalla quale loro possono andare e dire: ‘Ehi, abbiamo questo’, e se me lo danno, sanno che sarà oro.”

Per quanto riguarda invece cosa dobbiamo aspettarci dal suo futuro, il wrestler ha risposto: "Spero di essere in grado di fare le cose al top del mio livello, rimanere senza infortuni, divertirmi e forse avere un paio di spettacoli in più in televisione.” Quindi possiamo dedurre che per ora la Superstar non ha alcuna intenzione di ritirarsi presto dal business

L’obbiettivo con le celebrità

The Miz più di recente è stato a WrestleMania 38 in coppia con la celebrità Logan Paul per sconfiggere Dominik e Rey Mysterio, anche se poi ha voltato le spalle a Paul attaccandolo da vero heel. Miz ha discusso di quale fosse il suo obiettivo per quel match e per tutti quelli dove sul ring salgono dei personaggi famosi.

"Il mio obiettivo, ogni volta che una celebrità entra, non è quello di vederli sedersi in disparte e guardarmi lavorare. Quello che i fan hanno pagato per vedere è: Logan Paul sarà in grado di farlo? E voglio essere in grado di dare ai fan questa risposta, che sia positiva o negativa.

Così ho intenzione di spingere qualsiasi celebrità che è là fuori ad essere la miglior versione di se stesse, e funziona solo se hanno il cuore, la dedizione, la volontà, e la capacità atletica di farlo."

E bisogna ammettere che sia questa volta, che a Wrestlemania 37 con Bad Bunny, le due celebrità coinvolte in una storyline con The Miz, hanno fatto davvero un ottimo lavoro.

The Miz