Ufficiale: Ronda vs Charlotte a Wrestlemania Backlash sarà un I Quit Match



by RACHELE GAGLIARDI

Ufficiale: Ronda vs Charlotte a Wrestlemania Backlash sarà un I Quit Match

Qualche ora fa vi avevamo fatto sapere che durante l’ultima puntata di SmackDown, Ronda Rousey ha sfidato pubblicamente la sua attuale rivale Charlotte Flair in un I Quit Match per Wrestlemania Backlash, ma The Queen ha rifiutato categoricamente in puntata lasciandoci in sospeso per capire se davvero potesse accadere.

Non ci sono più dubbi

Ora però non può più tirarsi indietro Charlotte, perché la dirigenza WWE lo ha reso ufficiale: “A WrestleMania Backlash, Ronda Rousey cercherà di far urlare a Charlotte Flair "I Quit" quando la sfiderà per lo SmackDown Women’s Title in un attesissimo rematch.

Nonostante il fatto che Rousey abbia fatto arrendere Flair a Wrestlemania, non ha vinto il titolo a causa del fatto che l'arbitro è stato messo ko quando è successo. Anche se Flair è stata in grado di conquistarsi una vittoria, Rousey è tornata a SmackDown il venerdì successivo e ha perso poco tempo sfidando The Opportunity a un "I Quit" Match.

In risposta alla sfida audace, Flair ha rifiutato e ha detto a The Rowdy One di andare in fondo alla fila. Per non essere da meno, però, The Baddest Woman on the Planet ha insistito sul fatto che la rivincita avverrà e che Charlotte urlerà "no" quando girerà il braccio della detentrice del titolo all'indietro. In seguito ha presentato una petizione per avere la rivincita, e il WWE Management lo ha reso ufficiale su WWE Talking Smack.

Da non perdere tutta l'azione di WrestleMania Backlash, in diretta streaming domenica 8 maggio, alle 8 ET/5 PT su Peacock negli Stati Uniti e sul WWE Network ovunque.”

Dopo il loro match a Wrestlemania 38, Charlotte aveva detto: “Ero disposta a tutto pur di aggiudicarmi la vittoria. Questo è il mio show. Sono la regina della divisione femminile e nessuno potrà mai togliermi questo status. Sono Miss WrestleMania. Ronda Rousey pensava che sarebbe uscita dall’AT&T Stadium con il titolo, ma si sbagliava di grosso. Si sapeva che avrei fatto tutto il possibile per vincere. Non mi interessa il modo in cui ci sono riuscita. Ho vinto e sono ancora la campionessa di SmackDown."

Wrestlemania