La WWE accusata di aver "rubato" molti dettagli dal Cody Rhodes della AEW

Un importante addetto ai lavori del mondo del pro-wrestling, accusa la WWE di aver cavalcato l'onda della AEW in merito al suo ex vicepresidente

by Roberto Trenta
SHARE
La WWE accusata di aver "rubato" molti dettagli dal Cody Rhodes della AEW

Il più grande colpo di scena arrivato nella prima serata dedicata a Wrestlemania 38, è stato sicuramente il ritorno sui ring della WWE di Cody Rhodes, ex atleta della AEW, che da poco ha firmato un contratto pluriennale con i McMahon, dopo essere stato assente per alcuni anni dai ring della compagnia di Stamford.

Anche se i fan ormai sapevano da settimane come l'atleta misterioso che avrebbe affrontato Seth Rollins sarebbe stato proprio il figlio minore del WWE Hall of Famer Dusty Rhodes, la WWE ha voluto tenere il massimo riserbo fino alla fine, noleggiando addirittura un jet privato per portare l'ex TNT Champion della compagnia dei Khan fino a Dallas.
Alla fine, a comparire magicamente davanti al Visionario della WWE a Wrestlemania 38, è stato proprio Cody Rhodes, con i fan festanti che non vedevano l'ora di rivederlo sui ring che l'hanno visto crescere per anni, prima col suo nome e poi sotto gli abiti di Stardust.
Dopo la sua vittoria nei confronti di Seth Rollins, Cody è apparso anche nella puntata di Monday Night Raw post-Wrestlemania, con il suo promo che ha avuto un peso parecchio elevato per quanto riguarda il futuro, con l'atleta che ha parlato di main event e di titolo mondiale, arrivando a dire cose molto importanti.

Jim Cornette accusa la WWE di aver cavalcato l'onda AEW con Cody

Secondo quanto affermato dal famoso Jim Cornette nel suo personale podcast, il Jim Cornette Drive's Thru podcast, la WWE avrebbe cavalcato in maniera abbastanza subdola il successo creato per Cody dalla AEW, con l'atleta che una volta affermatosi con i Khan, è tornato poi al cospetto dei McMahon, senza nemmeno un ringraziamento o del merito nei confronti di Tony Khan e della sua compagnia.

In merito a questo argomento, Cornette ha infatti affermato:

"E' stato di impatto. Cody Rhodes sembrava una grandissima star ed un protagonista affermato del main event con questa entrata e questo match, mai visti prima d'ora nella sua intera carriera in WWE.

E sì, la musica era parte di ciò perché tutti quanti l'hanno riconosciuta con un secondo e le persone hanno aggiunto anche questa alla loro consapevolezza. Ma ancora, Tony è stato preso per uno zimbello in televisione, con questo show e tutto d'un tratto non solo perde uno dei suoi vicepresidenti, ma perde anche la sua musica e tutto il resto? Voglio dire, tutto questo è stata una vera pedata sulla faccia di Tony questa settimana".

Cody Rhodes
SHARE