Rhea Ripley in lacrime per l'addio di Triple H

Il 14 volte campione del mondo si era gradualmente allontanato dal ring negli ultimi anni

by Simone Brugnoli
SHARE
Rhea Ripley in lacrime per l'addio di Triple H

Qualche giorno fa, Triple H ha annunciato il suo ritiro definitivo dal wrestling. Il 14 volte campione del mondo si era gradualmente allontanato dal ring negli ultimi anni, complici l’avanzare dell’età e il desiderio di focalizzarsi maggiormente sul suo ruolo dirigenziale.

The Game ha contribuito in prima persona alla nascita e all’ascesa di NXT, fino a rendere il marchio ‘Black and Gold’ una validissima alternativa agli show di Raw e SmackDown. Nel settembre 2021, HHH si è sottoposto ad una delicata operazione al cuore in seguito ad un evento cardiaco.

La riabilitazione è stata lunga e difficile, come ammesso più volte dallo stesso Hunter. A meno di clamorosi e improbabili colpi di scena, il suo ultimo match resterà quello disputato contro Randy Orton a Raw l’anno scorso.

Il ‘Cerebral Assassin’ ha fatto una breve apparizione durante la seconda notte di WrestleMania 38, in cui ha salutato il WWE Universe e ha lasciato i suoi stivali al centro del ring. Parlando con i media dopo lo ‘Showcase of the Immortals’, Rhea Ripley ha speso bellissime parole per Triple H.

Rhea Ripley rende omaggio a The Game

“Amo Triple H ed è stato bellissimo rivederlo a WrestleMania” – ha confidato Rhea. “Quando ha fatto il suo ingresso, mi sono scese moltissime lacrime. Gli ultimi mesi non sono stati facili per lui, ne ha passate tante e sapere che non lotterà più è veramente triste per me.

È merito suo se sono approdata in WWE” – ha aggiunto. Ripley è scesa poi nel dettaglio: “The Game è il motivo per cui ho cominciato a guardare il wrestling, è lui che mi ha spinto ad iniziare a lottare.

Senza il suo aiuto e il suo supporto, non sarei mai diventata la Rhea Ripley che conoscete oggi. HHH ha creduto in me e mi ha dato parecchie opportunità per mettermi in mostra, glielo devo riconoscere. Sono felicissima che stia bene e gli auguro il meglio”.

Hunter è stato senza dubbio uno dei volti simbolo dell’era moderna, avendo contribuito ad esportare il prodotto WWE in ogni angolo del mondo.

Rhea Ripley Triple H
SHARE