Chi è il nuovo Indisputed WWE Universal Champion dopo Wrestlemania 38? - SPOILER



by   |  LETTURE 3580

Chi è il nuovo Indisputed WWE Universal Champion dopo Wrestlemania 38? - SPOILER

Finalmente, dopo una settimana ricca di eventi, la WWE ha messo la parola fine alla sua trentottesima edizione di Wrestlemania, con l'ultimo capitolo della faida tra Roman Reigns e Brock Lesnar che ha chiuso definitivamente i giochi allo Showcase of the Immortals.

Dopo una decina di eventi, da Monday Night Raw a Friday Night Smackdown, passando per Stand & Deliver e la Hall of Fame, si conclude col botto la Wrestlemania Week, con il main event della seconda serata dedicata alla main card di Wrestlemania che ha visto l'incoronazione di un nuovo campione indiscusso del main roster della compagnia.
A sfidarsi per questo alloro massimo, erano infatti arrivati dopo mesi di faida la Bestia della WWE Brock Lesnar e il Tribal Chief dello show blu, Roman Reigns, con i due che non facevano altro che attaccarsi settimana dopo settimana e mese dopo mese, sin dal ritorno di Lesnar in quel di Summerslam dello scorso anno.

Alla fine, dopo l'ennesima e clamorosa vittoria del WWE Championship per Lesnar, arrivata sui ring di Elimination Chamber, la loro contesa a Wrestlemania è diventata un Winner Take All, nella quale il vincitore avrebbe portato a casa entrambe le cinture di campione mondiale.

Roman Reigns è il nuovo Undisputed WWE Universal Champion

Poco prima del main event, Roman Reigns ha voluto fare il suo personale promo nella quale dichiarava a Dallas e al mondo intero di cominciare ad incoronarlo come loro Tribal Chief doppiamente campione, con la frase ormai entrata nella mente di tutti, ovvero "Acknowledge Me", che l'ha fatta da padrone già prima dell'inizio della contesa.

Dopo aver sentito la solita presentazione di Paul Heyman per il suo Tribal Chief, Brock Lesnar ha deciso di presentarsi da solo, con il match che ha poi preso il via ad un ritmo altissimo, come sempre.
Dopo una miriade di finisher, con Roman Reigns che ha colpito in tutti i modi il suo avversario, arrivando ad un conto quasi incalcolabile di Spear e Superman Punch, alla fine ci ha pensato un colpo fortuito all'arbitro a far pendere l'ago della bilancia nei confronti del Tribal Chief, con Roman Reigns che ha colpito con un low blow Lesnar, poi con la cintura la Bestia della WWE e poi infine anche con l'ennesima Spear.

Dopo aver subito diverse mosse finali, Lesnar non è riuscito più a rialzarsi, nonostante le diverse F-5 elargite e la Kimura Lock nella quale aveva chiuso l'Universal Champion. Dopo un match brutale, Roman Reigns esce così da Wrestlemania 38 come campione indiscusso, portando con sè entrambe le cinture di campione mondiale del main roster, facendo ancora una volta la storia della WWE.