In quale roster lotterà Cody Rhodes? Ecco la sua risposta



by   |  LETTURE 1753

In quale roster lotterà Cody Rhodes? Ecco la sua risposta

Dopo sei anni di assenza, Cody Rhodes è tornato in WWE per affrontare Seth Rollins a WrestleMania 38. L’ex star della AEW ha firmato un contratto pluriennale con la federazione di Stamford e sarà un performer a tempo pieno.

Il 36enne di Marietta non avrebbe potuto chiedere un esordio migliore, essendosi tolto la soddisfazione di battere Seth Rollins nella prima notte dello ‘Showcase of the Immortals’. Durante la sua avventura in WWE (a cavallo tra il 2006 e il 2016), Cody si è aggiudicato due volte l’Intercontinental Championship, tre volte il WWE Tag Team Championship e tre volte il World Tag Team Championship.

Nel 2019 è stato uno dei fondatori della All Elite Wrestling, dove ha svolto anche il ruolo di vicepresidente esecutivo. Ospite del ‘Ringer Wrestling Show’ subito dopo 'Mania', Rhodes ha annunciato che si esibirà nel roster di Raw.

Cody Rhodes si esibirà a Raw

“Lotterò a Raw nei prossimi mesi, voglio dare questa notizia proprio oggi” – ha rivelato un Cody particolarmente su di giri. Nell’ultima edizione del suo podcast, Jim Cornette ha analizzato nel dettaglio le prospettive di Rhodes: “Vince McMahon ha deciso di riportare indietro Cody, ma dubito che gli permetterà di arrivare troppo in alto.

Rhodes ci ha sicuramente guadagnato dal punto di vista economico, avendo firmato un bel contratto con la WWE. Tuttavia, io non credo che andrà mai oltre la mid-card. Essendo un’ex stella della AEW, non posso immaginare che riesca a sconfiggere Roman Reigns o Brock Lesnar”.

Il due volte WWE Hall of Famer Booker T non è rimasto così sorpreso dalla rottura fra Cody e la AEW: “La All Elite Wrestling ha sempre avuto molte persone al comando, era inevitabile che sarebbe emerso qualche dissidio prima o poi.

Ho seri dubbi che – all’interno dell’azienda – siano tutti felici come il primo giorno. Lo stupore deriva dal fatto che Rhodes aveva propiziato la nascita della AEW insieme agli Young Bucks. Quasi nessuno immaginava che sarebbe stato proprio lui ad andarsene”. Non vediamo l’ora di scoprire cosa abbia in serbo la WWE per Cody.