Già si conosce il destino di Brock Lesnar dopo WrestleMania



by SIMONE BRUGNOLI

Già si conosce il destino di Brock Lesnar dopo WrestleMania

Brock Lesnar affronterà Roman Reigns nel match di cartello della 38ma edizione di WrestleMania. L’evento più importante del calendario WWE andrà in scena questo weekend nella suggestiva cornice dell’AT&T Stadium di Arlington.

Ci sono tutti i presupposti per assistere ad uno spettacolo memorabile. La Bestia si è aggiudicata il Royal Rumble match maschile, rafforzando ulteriormente la sua posizione all’interno del roster. Ha poi riconquistato il WWE Championship ad Elimination Chamber, che si è svolto eccezionalmente in Arabia Saudita.

Reigns è ormai il volto della federazione e non ha alcuna intenzione di cedere lo scettro. Il campione Universale ha già battuto Lesnar a Crown Jewel nel 2021, ma in quel caso beneficiò del fondamentale aiuto di Jey e Jimmy Uso.

La rivincita a ‘Day 1’ è saltata a causa della positività al Coronavirus del ‘Tribal Chief’.

Brock Lesnar resterà in WWE?

Sono in molti a domandarsi quale sarà il futuro di Brock Lesnar dopo WrestleMania.

A far luce sull’argomento ci ha pensato Dave Meltzer, noto corrispondente del Wrestling Observer. “È già certa la presenza di Brock Lesnar a WrestleMania Backlash e a Money in the Bank, che si terrà all’Allegiant Stadium di Las Vegas” – ha rivelato Meltzer.

Ospite dello show ‘Smack Talk’ su Sportskeeda, l’ex manager della WWE Dutch Mantell si è voluto complimentare con Brock: “Sta facendo un lavoro incredibile, non ci sono dubbi. Che piaccia o meno, Lesnar è l’unico ad avere questo tipo di impatto.

Ci sono tanti ragazzi in grado di dare spettacolo sul ring, ma soltanto la Bestia ti fa provare certe emozioni”. Il 44enne di Webster è l’unico atleta nella storia ad essersi aggiudicato un titolo mondiale nelle arti marziali miste, nel wrestling professionistico e nel wrestling collegiale.

Il suo palmarès comprende infatti sette WWE Championship, un UFC Heavyweight Championship ed un NCAA Division I Heavyweight Championship. Ha inoltre detenuto tre volte il WWE Universal Championship e una volta l’IWGP Heavyweight Championship.

La scarsa propensione di Lesnar a lavorare full-time induce a ritenere che sarà Roman Reigns a prevalere a WrestleMania.

Brock Lesnar Wrestlemania Roman Reigns