Meeting tra le Superstar WWE, Triple H e Nick Khan: arriva un importante cambiamento



by RACHELE GAGLIARDI

Meeting tra le Superstar WWE, Triple H e Nick Khan: arriva un importante cambiamento

Secondo quanto riportato dai nostri colleghi americani di Fightful, c’è stato un incontro speciale a Dallas tra i vari talenti della WWE e tre persone che fanno parte della dirigenza della compagnia: John Laurinaitis, Triple H e Nick Khan.

Buone notizie per i wrestler

Questo incontrano sarebbe stato avviato da John Laurinatis che ha detto che aveva un ospite per i lottatori presenti. Ha poi introdotto Triple H, che non ha più visto nessuno dal periodo in cui è stato operato. Si dice che questa sia stata una scena molto emotiva con molti euforici di vedere Triple H lì. Il King of Kings, che di recente ha annunciato il suo ritiro dal ring, ha parlato del suo stato di salute e poi ha introdotto il WWE President & Chief Revenue Officer Nick Khan, che ha chiamato “un amico” per più di dieci anni.

Khan ha poi fornito aggiornamenti chiave di business per il roster e ha annunciato che i talenti potranno ora fare soldi e profitti aggiuntivi, oltre che con i loro contratti da Superstar con la compagnia, con i ricavi generati da piattaforme di terze parti. Questo include Cameo, autografi e programmi sceneggiati o non sceneggiati.

Come nota finale dell’incontro, è stato precisato che il meeting è stato molto bello e positivo e sicuramente un bel modo per iniziare questa settimana molto intensa e ricca di emozioni che ci aspetta con Wrestlemania 38.

Se vi ricordate bene ai talenti era stato quasi vietato di guadagnare con altri progetti che non fossero quelli legati al contratto con la WWE. Infatti durante lo scoppio della pandemia, moltissimi avevano iniziato ad esempio a fare live su Twitch e video su YouTube per guadagnare qualche soldo in più, magari chi non faceva parte della parte alta della card e quindi aveva uno stipendio più basso. Ma oltre che per i soldi, c’era modo per queste persone di connettersi di più con i fans che non potevano essere agli show o andare ai meet & greet. Molti addiritturano facevano delle raccolte fondi per le persone in difficioltà a causa proprio del virus.

Triple H Nick Khan