Prima del contratto per Smackdown, la FOX voleva Raw dalla WWE



by ROBERTO TRENTA

Prima del contratto per Smackdown, la FOX voleva Raw dalla WWE

I due show settimanali più storici della WWE e più seguiti al momento della programmazione della settimana della WWE sulle tv americane, sono Monday Night Raw e Friday Night Smackdown, con i due show che vanno in diretta ogni lunedì e ogni venerdì da anni ormai, ognuno su un'emittente diversa degli USA.

Monday Night Raw va infatti in onda da diverso tempo sui teleschermi di USA Network, canale principe del gruppo NBC Universal, mentre invece lo show gemello del venerdì sera e quindi Friday Night Smackdown, va in onda sui teleschermi della FOX.

Anche NXT, negli ultimi anni ha raggiunto un accordo con USA Network per essere trasmesso il martedì sullo stesso canale di Raw, con la WWE che è riuscita a racimolare parecchi soldi da questi contratti.
A quanto pare, però, inizialmente l'offerta della FOX era invece per prendersi i diritti di trasmissione dello show rosso e quindi Raw, con tale argomento che è stato però poco trattato, visto che lo show alla fine è rimasto saldo nella programmazione settimanale di USA Network, senza essere modificato.

La FOX avrebbe voluto i diritti di Monday Night Raw qualche anno fa

Nell'ultimo aggiornamento arrivato tramite i microfoni del Wrestling Observer, grazie al solito Dave Meltzer, veniamo a sapere come la FOX abbia fatto in passato un'offerta per prendersi i diritti di Raw, ma alla fine USA Network ha alzato la sua di offerta, mantenendo il rapporto con la WWE ben saldo.
Nella sua newsletter, Meltzer ha infatti affermato:

"E' stata una situazione unica perché ci sono stati nel mezzo diversi fattori.

L'accordo era che la FOX volesse Raw e non Smackdown. USA aveva il diritto di fare qualsiasi offerta, quindi avevano deciso (la WWE ndr) di offrire Raw alla FOX. La FOX, ad un certo punto, ha poi voluto Smackdown. A quel punto, USA aveva speso un mucchio di soldi per Raw, è stata una cosa tipo 'Non faremo in modo che voi prendiate Smackdown', ma alla fine i numeri non hanno fatto altro che alzarsi".

La WWE è riuscita a far alzare così tanto i numeri dei suoi introiti anche grazie a questo gioco al rialzo di USA Network, con l'emittente che ha cercato di non far andare lo show blu nè quello rosso in mano alla concorrenza, senza però ottenere il risultato sperato.

Smackdown Fox Raw