Montez Ford: "Per me Angelo Dawkins è come un fratello"



by ANDREA SCOZZAFAVA

Montez Ford: "Per me Angelo Dawkins è come un fratello"

Montez Ford è apparso sul canale YouTube di Denise Salcedo, prima di WrestleMania, per parlare del suo tag team partner Angelo Dawkins e di sua moglie Bianca Belair.

Il team fantastico degli Street Profits

Montez Ford ha parlato delle avventure che vive con il suo amico e tag team partner: “Dawkins è come se fosse mio fratello nella vita reale. Quello che vedi davanti alla telecamera è la stessa cosa che vedi nella vita reale fuori dagli schermi. Era anche il mio testimone al matrimonio. È un vero e sincero rapporto. Quindi, solo vivere queste emozioni e affrontare queste cose con lui, è incredibile. Avere le nostre mamme che vedono tutto e sono orgogliose di noi, è davvero fantastico. Essere a Wrestlemania dimostra solo che se ti impegni rimani motivato e positivo, puoi ottenere tutto dalla vita. Per questo motivo sapevo che avrei voluto essere lì e ci sarei stato”.

Inoltre si è espresso sulla partecipazione dei personaggi famosi allo Showcase of the Immortals: "È sempre così bello che le celebrità si facciano avanti perché sento che sanno quanto sia grande lo show, non solo per farne parte, ma per elevare tutti intorno a loro. Ho regalato un Frog Splash a Johnny Knoxville alla Royal Rumble. Questa è una persona che guardavo a tarda notte quando mia madre andava a dormire e mia sorella restava sveglia e guardava Jackass. Logan Paul sta combattendo contro Mayweather. Naturalmente, l'eroe della città, Stone Cold Steve Austin, qualcuno che ho guardato e idolatrato mentre crescevo. Solo queste tre persone da sole rendono questo evento ancora più importante. Per loro voler farne parte e farne ancora parte, mostra solo quanto sia grande e quanto sia spettacolare WrestleMania".

Montez Ford parla dei sogni della moglie

In conclusione ha espresso qualche parola sui sogni che sta vivendo Bianca Belair, sua moglie: "È fantastico. La persona che ami sta effettivamente realizzando tutti i suoi sogni. Tu sei lì non solo per supportarla ma per testimoniare il tutto. E' incredibile. Sento che ci renda tutti ancora più motivati ​​ad avere successo e fare di più".

E non si è tirato indietro rivelando anche come mai ha scelto la Frog Splash come mossa per chiudere i match: "Rende omaggio a tutti i grandi wrestler del passato che la facevano prima di me. Gente come Eddie Guerrero e Rob Van Dam".

Bianca Belair